La nuova DiskStation di Synology

La nuova DiskStation di Synology

Annunciato DiskStation DS415+, server NAS progettato per centralizzare dati, il backup e la condivisione di file per le piccole e medie imprese

di: Redazione del 24/09/2014 11:53

Enterprise Management
 
Synology ha annunciato il lancio del nuovo DiskStation DS415+, un potente server NAS 4-bay progettato per centralizzare la memorizzazione dei dati, il backup e la condivisione di file per le piccole e medie imprese. Il DS415+ è dotato di un processore quad-core Intel Atom da 2,4 GHz con un motore di crittografia hardware AES-NI, una unità a virgola mobile e 2GB di RAM DDR3. I quattro alloggiamenti per unità ospitano offrono una grande capacità di archiviazione, mentre le porte USB 3.0, USB 2.0 ed eSATA consentono agli utenti di connettersi e accedere a vari dispositivi di memorizzazione esterni. Due porte LAN supportano failover e link aggregation, migliorando così la resilienza e la produttività potenziale.
"Grazie alla migliore combinazione di specifiche hardware e all’integrazione con il software DSM, DS415+ gestisce il trasferimento dei dati e la crittografia a velocità incredibili, venendo incontro alle necessità di imprese o privati ​​che desiderano salvaguardare i loro dati, pur mantenendo ottime prestazioni," ha detto Michael Wang, product manager di Synology.
Primo modello DiskStation in versione desktop a includere un processore quad-core e motore di crittografia hardware AES-NI, DS415+ offre alte prestazioni e una crittografia dei dati accelerata comparabile con i server di fascia alta. Con la funzione link aggregation attiva, DS415+ fornisce velocità medie di lettura e scrittura che superano rispettivamente i 228 MB/s e i 233 MB/s, mentre i trasferimenti di file criptati mantengono un livello di performance sorprendentemente simile, superando i 232 MB/s in lettura e i 206 MB/s in scrittura.
DS415+ è stato progettato con un’attenzione particolare rivolta all'efficienza energetica, permettendo agli utenti di trarre vantaggio dalle sue prestazioni ottimali, senza un eccessivo consumo di energia. Con disco rigido in sospensione, DS415+ richiede solo 17,3 watt e 46,2 watt per l'utilizzo massimo. Consumando meno energia rispetto ad altri server con prestazioni simili, DS415+ riduce i costi operativi e cancella la necessità di scegliere tra prestazioni e una bolletta dell’elettricità spaventosa.
Tag notizia:

Cosa ne pensi di questa notizia?

Attualità

...continua

Opinioni e Commenti

...continua
 
 
 

Vota