Pc in calo per il terzo anno consecutivo

Pc in calo per il terzo anno consecutivo

Il primo trimestre dell'anno chiude in ribasso, ma Gartner vede segnali di ripresa e ipotizza nel breve medio periodo una possibile evoluzione positiva

di: Redazione del 10/04/2014 15:42

Enterprise Management
 
Nel primo trimestre del 2014 si perpetua nel mondo la contrazione del mercato PC, fenomeno che si era già manifestato nel corso del 2013 e nei due precedenti anni. Sono quindi tre anni che l'industria del PC viaggia in territorio negativo. Non si può parlare di crisi passeggera, ma di vero fenomeno strutturale, la cui trasformazione è influenzata in massima parte dalla complementarietà del business di smartphone e tablet.
Nonostante le cifre fornite da Gartner e IDC differiscano di qualche punto, -1,7%  in base ai dati forniti da Gartner, - 4,4% secondo IDC, il segno meno è una certezza. Il numero complessivo di unità vendute varia da 73, 4 milioni a 76,6 milioni. Gartner vede comunque dei segnali di ripresa, considerato che nel 2013 la riduzione complessiva del mercato è stata del 10% e che l'ultimo trimetre dell'anno si è chiuso a -6,9%.
La contrazione maggiore nel primo trimestre 2014 è avvenuta in area asiatica, - 11% mentre negli Stati Uniti si è invece registrata una crescita superiore al 2%. A guidare la classifica (fonte IDC) è Lenovo con il 127,7% di marketshare, seguita da HP (7,1%) e Dell (13,4%)
Tag notizia:

Cosa ne pensi di questa notizia?

Attualità

...continua

Opinioni e Commenti

...continua
 
 
 

Vota