Cedacri e Infocert per il remote selling

Cedacri e Infocert per il remote selling

Sviluppata una soluzione multicanale (web e dispositivi mobili) di remote selling per banche e assicurazioni che consente la certificazione digitale

di: Redazione del 09/12/2013 11:41

Enterprise Management
 
Cedacri, società leader in Italia per lo sviluppo di soluzioni di outsourcing rivolte al mercato bancario, e InfoCert, una delle maggiori Certification Authority a livello europeo per la firma digitale, hanno annunciato una partnership strategica che mette a disposizione del mercato bancario e assicurativo una soluzione in grado di abilitare la vendita da remoto di prodotti finanziari direttamente sul web e sui dispositivi mobili, attraverso processi completamente dematerializzati. questi dispositivi possano divenire piattaforme di vendita da remoto.
L’attuale partnership fra Cedacri e InfoCert prende le mosse dalla collaborazione avviata su clienti comuni attivi nel settore bancario, che ha portato le due società a mettere a fattor comune le rispettive specializzazioni per sviluppare una soluzione di remote selling corredata dai più evoluti sistemi di firma digitale oggi disponibili nel rispetto delle normative italiane. Nello specifico, Cedacri ha apportato la propria esperienza verticale nello sviluppo di piattaforme per il settore finanziario deputate alla creazione e gestione di una Customer Experience ricca e univoca per ciascun cliente su qualunque canale d’interazione (Web, mobile, ATM, contact center e filiale). InfoCert, invece, ha contribuito con le proprie competenze specialistiche in tema di dematerializzazione, in particolare per quanto riguarda la firma digitale e la gestione del documento informatico a valore legale.
Con l’integrazione delle soluzioni di firma remota di InfoCert nei sistemi Cedacri per la multicanalità, le banche – si afferma nel comunicato rilasciato congiuntamente - possono finalmente aprirsi a nuove modalità di vendita da remoto: è possibile infatti dare a qualunque soggetto la possibilità di sottoscrivere un contratto per l’acquisto di un prodotto finanziario, anche se non è già cliente della banca che sta proponendo l’acquisto e perfino nel caso in cui non disponga di un conto corrente presso alcun istituto.

Tag notizia:

Cosa ne pensi di questa notizia?

Attualità

...continua

Opinioni e Commenti

...continua
 
 
 

Vota