Nasce 2Win Solutions, con un credo tutto Infor

Nasce 2Win Solutions, con un credo tutto Infor

Due preesistenti società, entrambe specializzate sui prodotti Erp per il manufacturing discreto, hanno dato vita a un’entità commerciale congiunta.

di: Roberto Bonino del 27/11/2013 08:30

Enterprise Management
 
Con una struttura societaria in qualche modo originale, si è da poco presentata sul mercato la neonata 2Win Solutions. A formarla, infatti, sono stati i fondatori di altre due realtà, che hanno fin qui operato indipendentemente come specialisti di Erp e competenze tutte orientate alle tecnologie di Infor.
2win-antonio-gentile.jpgDei due partner, soci al 50% della nuova entità, Wcm (World Class Manufacturing Solutions) è quello che esiste da più tempo, essendo stato fondato nel 1998 e avendo ereditato la precedente esperienza di rappresentante italiano di Symix, azienda poi acquista da Infor. Quest’ultima ha sviluppato Syteline, Erp progettato per aziende manifatturiere di fascia media, che tutt’oggi fa parte dell’offerta di Infor. Ags (Advanced Governance Solutions) è invece una realtà più giovane, presa in carico solo nel 2012 da Antonio Gentile, in precedenza alla guida di Qurius Italia, anch’essa acquisita da Infor. Nell’ancor breve storia, l’azienda ha concentrato l’attività su Ln, ovvero la componente di fascia più alta dell’offerta Erp del brand di riferimento.
2win-paolo-aversa.jpg2Win Solutions opererà come braccio commerciale comune per le due società “madri”, presentandosi al mercato con una gamma di soluzioni che coprono più o meno tutto il mercato italiano del manufacturing discreto e competenze che si estendono dall’Erp all’asset management e  alla manuntenzione, non solo in chiave tecnologica, ma anche e soprattutto consulenziale. “Non volevamo procedere a una fusione fra le nostre aziende – spiega Paolo Aversa, fondatore di Wgm e ora managing director di 2Win Solutions – ma mettere a fattor comune le nostre complementari esperienze e proporre al mercato un soggetto che possa ambire a fungere da punto di riferimento per il mercato che già raggiungevamo e vogliamo ampliare”.
Le ambizioni della neonata azienda, dunque, sono importanti e lo testimonia anche il fatto che, a regime, la struttura sarà composta da una cinquantina di persone, fornite all’incirca per il 60% da Wgm e per il restate 40% scarso da Ags. Poiché i due brand preesistenti continueranno a operare sulla clientela sin qui acquisita in proprio e come struttura di delivery per 2Win Solutions, le persone assunte avranno il compito essenziale di creare nuovo business: “Un primo cliente è stato già acquisito – precisa Gentile, che seguirà gli aspetti più commerciali della nuova entità – e si tratta di una start up toscana che produce valvole. Nel loro caso, abbiamo implementato Infor Ln con messa in produzione in un tempo di due mesi e mezzo. Entro la fine del 2014 contiamo di acquisire da cinque a sette nuovi contratti”.
2Win Solutions eredita la qualifica di Gold Partner Infor che deriva da Wcm e il vendor di riferimento ha benedetto la nuova nascita offrendo in modo consenziente una propria risorsa che, dal prossimo gennaio, cambierà datore di lavoro e si occuperà di marketing. Wcm ha in proprio un giro d’affari di circa 1,5 milioni di euro e punta a realizzarne 1,8 il prossimo anno, facendo leva sul business ricorsivo generato dai propri quaranta clienti. Esiste poi anche il laboratorio di sviluppo SoftOne, con sede a Ravenna e un fatturato di circa un milione di euro. Ags, invece, ha un organico di circa venti persone e punta a chiudere il 2013 con un milione di euro di ricavi.

Potrebbe anche interessarti:

 

Cosa ne pensi di questa notizia?

Attualità

...continua

Opinioni e Commenti

...continua
 
 
 

Vota