Brocade potenzia il controllo granulare sul traffico di rete

Brocade potenzia il controllo granulare sul traffico di rete

Maggior disponibilità di banda e monitoraggio della qualità dei servizi allocati su macchine fisiche e virtuali sono proposti con la tecnologia Vcs Fabric.

di: Redazione Impresa City del 19/09/2013 09:27

Enterprise Management
 
Nell’evoluzione dei sistemi informativi più articolati, le applicazioni che girano sul crescente numero di macchine virtuali devono condividere la stessa rete fisica. Per questo, i responsabili It devono non solo fornire maggior ampiezza di banda per il supporto di ambienti più densi in termini di numero di server virtuali attaccati alla rete, ma anche un controllo più granulare sulla qualità dei servizi che ogni sistema virtuale riceve.
La risposta di Brocade a queste esigenze si concretizza nella tecnologia Vcs Fabric, che propone la multitenancy nativa, alla quale ora si aggiunge Vcs Virtual Fabric, un approccio network-based alla scalabilità multitenant, che rappresenta un’alternativa a rapido apprendimento rispetto alle reti overlay ed è agnostica a livello di hypervisor. Al lotto di novità si integra lo switch Vdx 6740, che agevola la segmentazione della rete dando priorità al traffico di dati sensibili alla latenza. Inoltre, il virtual router Vyatta 5600 offre ora accesso con potenza fino a 10 Gb Ethernet a ciascun processore sul server.
Secondo Brocade, l’ascesa del cloud computing sta cancellando progressivamente il confine fra la rete e il resto dell’ambiente data center e quindi stanno passando i giorni in cui era possibile gestire la rete in modo isolato. Ogni nuova applicazione che gira su una macchina virtuale non genera solo più traffico con il proprio switch virtuale, ma estende l’impatto a ogni altra applicazione connessa alla rete. Integrando molte delle funzioni di gestione al livello 2 della rete per creare una “network fabric”, il vendor intende proporre un approccio eterogeneo che unifica la gestione del traffico in una modalità che non richiede alle aziende di dipendere da specifici strumenti di virtualizzazione o standardizzare su particolari tipi di ambienti di virtual machine.
Tag notizia:

Cosa ne pensi di questa notizia?

Attualità

...continua

Opinioni e Commenti

...continua
 
 
 

Vota