Emc rafforza Rsa con Aveksa

Emc rafforza Rsa con Aveksa

Acquisita una società americana specializzata nella gestione delle identità e degli accessi, che affronta con un approccio guidato dal business.

di: Redazione Impresa City del 09/07/2013 11:19

Enterprise Management
 
Per rafforzare la propria controllata Rsa Security, Emc ha provveduto all’acquisizione della società americana Aveksa, specializzata nel campo della gestione delle identità e degli accessi. I termini dell’accordo non sono stati resi noti, anche perché l’azienda acquisita non era quotata in Borsa.
Se la proposta tecnologica di Aveksa si sostanzia in una suite composta da single sign-on, gestione dei ruoli, dei profili e della compliance, la peculiarità risiede in un approccio che il vendor ha da sempre orientato più alle linee di business che non alla componente It. In sostanza, gli scenari di utilizzo appaiono più basati sulle caratteristiche specifiche degli utenti e sulla conoscenza dei processi che devono presiedere, per ridurre i rischi di fughe di dati, privilegi assegnati in modo non corretto o mancanza di adesione alle normative. Il concetto viene definito da Aveksa “perimetro situazionale”.
L’operazione ha effetto immediato e le risorse della piccola società acquisita saranno integrate nel gruppo Identity Trust Management di Rsa/Emc. L’offerta assorbita potrà essere proposta in modalità cloud o on-premise, per settori industriali come i trasporti, la sanità, i servizi finanziari, il retail o il manufacturing.
Tag notizia:

Cosa ne pensi di questa notizia?

Attualità

...continua

Opinioni e Commenti

...continua
 
 
 

Vota