Oracle-Dell, è alleanza tra i due giganti dell'IT

Oracle-Dell, è alleanza tra i due giganti dell'IT

La partnership è mirata a ottenere vantaggi reciproci e contribuire a far sì che entrambi possano realizzare infrastrutture critiche su architetture x86

di: pm del 05/06/2013 10:43

Enterprise Management
 
Nel corso dell’Enterprise Forum di San Jose, in California, evento che raccoglie i più importanti clienti dell’azienda, Dell ha annunciato di avere definito un’alleanza strategica con Oracle, che estende e rafforza le attuali relazioni. La notizia mette in discussione la volontà di Oracle nel mantenere in essere l’attuale produzione di server x86.
La dimensione hardware di Dell permetterebbe a Oracle di affiancare alla propria linea di server SPARC un’offerta mainstream basata su architettura Intel. Per Oracle la nuova partnership rappresenterebbe, quindi, soprattutto un’opportunità di avere un’offerta best of breed a 360 gradi in tutta la dimensione server e di tecnologia convergente. Per Dell significa potere creare infrastrutture con un accesso diretto a tecnologie Oracle. Per i clienti significa poter contare sulla capacità dei due vendor di realizzare soluzioni integrate che possano trarre vantaggio dal mix di know-how ed esperienza ingegneristica presente al proprio interno.
Il presidente di Oracle Mark Hurd ha affermato di stare lavorando per portare l’infrastruttura software Oracle sui sistemi x86 di Dell in modo da creare soluzioni il più possibile ottimizzate. Insomma, un’alleanza che potrebbe dare dei vantaggi reciproci alle due aziende e contribuire a far sì che entrambi possano realizzare infrastrutture critiche su architetture x86. La nuova alleanza sembrerebbe mettere in discussione il rapporto storico di Oracle con HP
Tag notizia:

Cosa ne pensi di questa notizia?

Attualità

...continua

Opinioni e Commenti

...continua
 
 
 

Vota