Windows 8 non sta sfondando, ma è meglio prepararsi

Windows 8 non sta sfondando, ma è meglio prepararsi

Forrester è impietosa nella propria analisi sull’andamento dell’ultimo Os di Microsoft. Ma il Byod può rimettere tutto in discussione.

di: Roberto Bonino del 22/05/2013 18:10

Enterprise Management
 
Rispetto agli splendori degli Os passati, Windows 8 non si può considerare un grande successo per Microsoft.
Sul fronte consumer, Android e iOs spadroneggiano nel mobile e per i pc c’è un problema di crisi strutturale che ovviamente si fa sentire su tutte le componenti essenziali. Non va meglio in ambito aziendale, dove Forrester rileva come si continui a preferire lo stabile e ben posizionato predecessore Windows 7. Tutt’al più, è l’opinione dell’analista, Windows 8 potrà essere adottato per specifiche esigenze, ma non sembra destinato a tramutarsi in una nuova piattaforma standard. Ma un’indagine (diversa) condotta dalla stessa Forrester sui dipendenti delle aziende mostra come il 38% preferirebbe usare l’ultimo Os di Microsoft sul computer al lavoro, mentre il suo predecessore viene indicato solo dal 35%.
Cosa può significare questo in prospettiva? Se un possibilità c’è che Windows 8 possa attecchire nelle imprese, la spinta dovrà arrivare dal basso. Un po’ come sta accedendo per il Byod, insomma. Anche qui, occorre chiedersi fino a quando potranno essere i vertici direttivi a decidere per tutti, in un contesto nel quale dipendenti e collaboratori hanno sempre più peso e si preparano a usare gli stessi client sul posto di lavoro e nel tempo libero.
Intanto, Forrester consiglia alle aziende di terminare upgrade e progetti basati su Windows 7, ma suggerisce di iniziare a implementare un policy definita per il Byod, a riflettere sull’espansione della desktop virtualization dove possibile e a organizzare dei pilot sul nuovo ambiente. Così, almeno, quando l’hype si scatenerà sul prossimo aggiornamento 8.1, anche l’It e i manager saranno meno invogliati a sottrarsi.
Tag notizia:

Cosa ne pensi di questa notizia?

Attualità

...continua

Opinioni e Commenti

...continua
 
 
 

Vota