Si moltiplicano le proposte sul fronte Sdn

Si moltiplicano le proposte sul fronte Sdn

Juniper, Enterasys e Netgear hanno rinnovato le rispettive offerte, per allinearsi al treno in corse del software-defined networking.

di: Redazione Impresa City del 10/05/2013 10:02

Enterprise Management
 
Fra i temi più caldi del periodo, c’è senza dubbio quello del software-defined networking (Sdn), più banalmente riconducibile a quello della virtualizzazione delle reti. Agli annunci recenti di Cisco, Brocade e Hp, si aggiungono ora quelli di altri specialisti del networking, tutti concentrati, seppur con differenti sfumature, su un mercato che promette molto.
Juniper ha deciso di affrettare i tempi, iniziando a rilasciare nuovi controller, derivati dall’acquisizione di Contrail, con sei mesi di anticipo sulla roadmap prevista. JunosV Contrail è un software Linux-based che gira su server x86 e integra un controller Sdn, un router virtuale e un motore analitico. Il protocollo di controllo è Xmpp (raccomandato), ma può essere utilizzato anche OpenFlow. I controller Sdn, lo ricordiamo, forniscono l’intelligenza con la quale il networking può essere rilasciato as-a-service, attraverso la virtualizzazione, l’automazione e l’orchestrazione su reti private e pubbliche.
Enterasys, invece, ha lanciato OneFabric Connect Software, un’applicazione Sdn che facilita l’implementazione di nuovi servizi attraverso l’uso di comuni Api. La tecnologia consente di integrare applicazioni di terze parti in OneFabric Control Center, in modo da offrire una potenziata enterprise mobility, supporto Byod e zero-effort onboarding.
Al lotto dei contendenti, infine, si aggiungerà presto anche Netgear, che non ha ancora un’offerta disponibile, ma ha fatto sapere di essere al lavoro per sviluppare soluzioni maggiormente orientate alle medie aziende, attraverso prodotti a costo contenuto e interfacce di controllo semplificate.
Tag notizia:

Cosa ne pensi di questa notizia?

Attualità

...continua

Opinioni e Commenti

...continua
 
 
 

Vota