Infor 10x si presenta con un forte accento cloud

Infor 10x si presenta con un forte accento cloud

Aggiornati il middleware, l’interfaccia utente e gli aspetti collaborativi. Per l’implementazione delle applicazioni scelta l’infrastruttura SmartCloud di Ibm.

di: Redazione Impresa City del 24/04/2013 12:37

Enterprise Management
 
Il 2013 si presenta come un anno di grandi innovazioni per Infor, che intende presentare ben 300 nuovi prodotti, ossia il 150% in più di quanto fatto l’anno scorso. I primi passi arrivano con l’aggiornamento degli strumenti di collaborazione sociale, del middleware, dell’interfaccia utente e delle opzioni di implementazione cloud collegate alla suite Erp, che resta il perno dell’offerta del vendor.
L’obiettivo, ribadito di recente dal CEO Charles Phillips (nella foto sopra), è cancellare l’immagine di un’azienda ancora percepita come una “biblioteca di vecchie applicazioni”, per rafforzare invece il tratto di realtà che offre una moderna piattaforma tecnologica, con soluzioni indirizzate su mercati verticali e microverticali. In quest’ottica, è stata introdotta la versione 10x della piattaforma applicativa, evoluzione di Infor10, annunciata nel 2011. Essa include il middleware Ion, interfacce utente scritte in Html5, un tool analitico “contestuale” e la nuova piattaforma di social collaboration Ming.le.
Infor 10x uscirà in modo graduale. Una prima versione sarà concentrata sull’Erp Infor Ln, SunSystems (gestione finanziaria), Eam (asset management), il Crm e la soluzione Hansen specifica per la Pubblica amministrazione. Neo prossimi due anni, seguiranno aggiornamenti per altre linee di prodotto. In seguito a un accordo con Ibm, inoltre, dal 1° maggio le applicazioni saranno disponibili attraverso l’infrastruttura SmartCloud, che permette di realizzare implementazioni di cloud pubblico, privato e ibrido.
Gli sforzi di innovazione passano inevitabilmente per la ricerca & sviluppo, tant’è che Infor ha ingaggiato 650 nuovi ingegneri e progettisti e ha proporzionalmente aumentato gli investimenti con l’intento di lanciare 300 nuovi prodotti quest’anno. Tra le altre cose, Infor intende moltiplicare per quattro le integrazioni della tecnologia Ion con i propri prodotti e le applicazioni di terze parti.
Tag notizia:

Cosa ne pensi di questa notizia?

Attualità

...continua

Opinioni e Commenti

...continua
 
 
 

Vota