Si concretizza la strategia Sdn di Dell

Si concretizza la strategia Sdn di Dell

L’offerta Sdn Active Fabric parte con una piattaforma che si pone sopra i virtualizzatori di Microsoft, VmWare e OpenStack e si occupa dei controller OpenFlow.

di: Red del 18/04/2013 11:20

Enterprise Management
 
La risposta di Dell alle problematiche Sdn (Software Defined Network) prende la forma di Active Fabric e si concretizza in avvio con una piattaforma software che pone uno strato di astrazione al di sopra degli elementi fisici di una rete. L’approccio del vendor punta a una completa interoperabilità con Cisco, proponendo di fatto una versione modificata di OpenFlow, dotata di migliorie software sugli switch e il supporto dei principali hypervisor sul mercato.
Active Fabric supporta gli overlay di virtualizzazione legati agli hypervisor di Microsoft, VmWare e OpenStack. La piattaforma si occupa, inoltre, dei controller OpenFlow dei più importanti fornitori di switch, proponendo Api Telnet(Cli, Tcl, Rest, Snmp, Perl e Python.
Per garantire il decollo della piattaforma, Dell ha abbinato una soluzione di amministrazione chiamata Active Fabric Manager (Afm), che automatizza la pianificazione, la progettazione, l’implementazione e il controllo delle infrastrutture di rete, promettendo un guadagno di tempo fino all’86% rispetto all’implementazione manuale. Afm offre un’interfaccia grafica per la cartografia che consente di definire l’infrastruttura di rete ottimale e supporta una gestione degli accessi role-based per condividere il lavoro di amministrazione fra diverse persone, senza turbative al funzionamento dell’infrastruttura.
Dal punto di vista hardware, Active Fabric inizia a declinarsi con uno switch Lan/San 10/40 GbE, che supporta Fibre Channel e FcoE. Il prodotto si chiama Dell Networking S5000, si basa su processore Broadcom Trident e supporta un massimo di 64 porte GbE o 48 porte Ethernet/Fc, in uno chassis 1U.
In futuro, Dell dovrebbe integrare le soluzioni Sdn con quelle di Sonicwall, per collegare elaborazioni, Vlan e regole di sicurezza.
Tag notizia:

Cosa ne pensi di questa notizia?

Attualità

...continua

Opinioni e Commenti

...continua
 
 
 

Vota