La vetustà dei data center condiziona la disponibilità dei server

La vetustà dei data center condiziona la disponibilità dei server

La maggior parte dei blocchi dei sistemi nasce da fattori interni all’infrastruttura e all’ambiente di installazione

di: Redazione Impresa City del 21/03/2013 12:00

Enterprise Management
 
Un recente studio di Vanson Bourne ha dimostrato che il 60% degli incidenti che riguardano i server aziendali sono dovuti a difetti che derivano dall’ambiente nel quale sono installati. I problemi più comuni riguardano i blocchi nell’erogazione di energia elettrica non adeguatamente compensati dai gruppi di continuità, i guasti dei climatizzatori che trasformano la sala macchine in una sauna e i depositi di polvere che generano falsi contatti nei circuiti dei server.
In origine, molti data center sono stati costruiti riadattando strutture preesistenti. Ne sono derivate installazioni inizialmente efficienti, ma che hanno rapidamente raggiunto limiti di affidabilità in misura correlata al loro “riempimento”.
Oltre il livello di occupazione del 70%, è abbastanza comune vedere attuate operazioni che erodono il livello di affidabilità di un data center. Ad esempio, possiamo citare la creazione di sale isolate con un solo climatizzatore o senza gruppi di continuità, la riduzione del numero di operazioni di test e manutenzione a causa delle difficoltà d’accesso, una cattiva ripartizione dei flussi d’aria di raffreddamento a seguito di modifiche nella disposizione delle sale, allestimento di nuovi spazi senza integrazione di contatori elettrici per problemi di cablaggio o spazio.
Queste modifiche hanno portato a un abbassamento della qualità dei data center, ma hanno anche reso più complessa la gestione del lavoro quotidiano, causa la moltiplicazione degli interventi di assistenza, le difficoltà d’accesso, l’assenza di soluzioni di sostituzione. Nell’attuale congiuntura difficoltosa, è difficile pensare a ristrutturazioni estese dei data center e non sempre la virtualizzazione è la panacea di tutti i mali. Interventi di razionalizzazione e una selezionata esternalizzazione di processi e sistemi possono essere soluzioni che aiutano a risolvere i problemi contingenti.
Tag notizia:

Cosa ne pensi di questa notizia?

Attualità

...continua

Opinioni e Commenti

...continua
 
 
 

Vota