Dati Istat-Pil : Unimpresa, strada per rilancio solo all’inizio per il Sud

Dati Istat-Pil : Unimpresa, strada per rilancio solo all’inizio per il Sud

Unimpresa: "Quanto fatto finora da questo governo e dai precedenti esecutivi non è sufficiente per smettere di investire e di impegnarsi per un territorio che troppo a lungo è stato abbandonato".

di: Redazione ImpresaCity del 23/06/2017 14:35

Economia
 
“Il Sud ha grandi potenzialità e può essere un fattore decisivo per il rilancio dell’intera economia italiana. Il miglioramento sulla crescita economica e del mercato del lavoro ci lasciano ben sperare, ma la strada per il rilancio del Mezzogiorno è ancora molto lunga. Quanto fatto finora da questo governo e dai precedenti esecutivi non è sufficiente per smettere di investire e di impegnarsi per un territorio che troppo a lungo è stato abbandonato. Le imprese e i lavoratori del Sud meritano ben altra attenzione”.
Lo dichiara il vicepresidente di Unimpresa, Valerio Ricci, commentando i dati diffusi dall’Istat secondo i quali sia sul fronte dell’occupazione sia per quanto riguarda il Pil, il Mezzogiorno si è registrato uno scatto in avanti significativo. “Serve, come ripetiamo da tempo, un piano strategico e un progetto di rilancio con una prospettiva di lungo periodo” aggiunge il vicepresidente di Unimpresa.
Tag notizia:

Cosa ne pensi di questa notizia?

Attualità

...continua

Opinioni e Commenti

...continua
 
 
 

Vota