Confcommercio su occupati e disoccupati: mercato del lavoro in frenata

Confcommercio su occupati e disoccupati: mercato del lavoro in frenata

Confcommercio: "Nonostante la crescita su base annua sia ancora positiva (+294mila unità), si indebolisce la spinta al recupero dei livelli occupazionali".

di: Redazione ImpresaCity del 04/04/2017 19:30

Economia
 
"I dati provvisori sull'andamento del mercato del lavoro confermano il permanere di una situazione connotata da scarsa vivacità, evoluzione perfettamente in linea con un quadro congiunturale poco dinamico". Questo il commento di Confcommercio alla stima preliminare dell'Istat di febbraio su occupati e disoccupati.
"Infatti – prosegue la nota - nonostante la crescita su base annua sia ancora positiva (+294mila unità), si indebolisce la spinta al recupero dei livelli occupazionali e già dalla scorsa estate il profilo congiunturale è quasi piatto, con una variazione complessiva giugno 2016-febbraio 2017 di soli 38mila occupati aggiuntivi".
"La presenza di un mercato del lavoro meno dinamico – conclude Confcommercio - potrebbe aver contribuito alla sensibile riduzione del numero di disoccupati registrata su base mensile (-83mila unità), riportando nell'area degli inattivi parte di coloro che nei mesi precedenti, intravedendo maggiori passibilità, avevano svolto una ricerca più attiva di un lavoro".
Tag notizia:

Cosa ne pensi di questa notizia?

Attualità

...continua

Opinioni e Commenti

...continua