Expo: siglato protocollo d'intesa con llycaffè

Expo: siglato protocollo d'intesa con llycaffè

Illy curerà il Cluster del caffè a cui parteciperanno Paesi coltivatori e produttori di caffè.

di: Redazione ImpresaCity del 01/04/2015 08:40

Economia
 
È stato sottoscritto nel corso dell’incontro “Il caffè a Expo Milano 2015”, il Protocollo d’Intesa tra Giuseppe Sala (Commissario Unico delegato del Governo per Expo Milano 2015), Andrea Illy (Presidente e CEO di illycaffè), Debora Serracchiani (Presidente della Regione Friuli Venezia Giulia),  Roberto Cosolini (sindaco di Trieste) e Antonio Paoletti (Presidente della Camera di Commercio di Trieste).
Tra le finalità dell’accordo, vi è la promozione del consumo di caffè, quale prodotto di crescente importanza economica e sociale e quale protagonista del Cluster a lui dedicato all’interno di Expo Milano 2015.
Durante la presentazione, è stato inoltre comunicato che l’International Coffee Organization ha designato l’Italia quale sede del primo Global Coffee Forum e della primaGiornata Mondiale del Caffè che si svolgeranno tra settembre e ottobre 2015 all’interno del sito espositivo.
Nel corso dell’evento, a cui hanno partecipato Maurizio Martina (Ministro delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali), Stefano Gatti (Direttore Generale della Divisione Partecipanti di Expo 2015 S.p.A.), Robério Oliveira Silva (Direttore Esecutivo dell’International Coffee Organization (ICO) e Giuseppe Lavazza (Vice Presidente del Gruppo Lavazza) sono stati presentati i contenuti del Cluster del Caffè di Expo Milano 2015 curato da Illy, Official Coffee Partner di Expo Milano 2015 che presenterà il caffè partendo da tre elementi: il percorso del caffè dal chicco alla tazzina; la creatività, l’arte e la cultura che si sviluppano attorno alla tazzina di caffè e le storie e le tradizioni dei Paesi che lo coltivano e che lo degustano.

Tag notizia:

Cosa ne pensi di questa notizia?

Attualità

...continua

Opinioni e Commenti

...continua
 
 
 

Vota