A Expo quattro sculture di Libeskind grazie a Siemens ed Enel

A Expo quattro sculture di Libeskind grazie a Siemens ed Enel

Attorno a Piazza Italia è stata ultimata la posa delle quattro sculture che Daniel Liebeskind ha realizzato grazie a Siemens, partner di Enel per la Smart Grid di Expo Milano 2015.

di: Redazione ImpresaCity del 28/03/2015 11:43

Economia
 
Ultimato il montaggio delle quattro sculture che Daniel Libeskind ha creato per Expo Milano 2015 grazie a Siemens, Partner Strategico di Enel per la smart grid del Sito Espositivo.
Alte 10 metri e pesanti 14 tonnellate, ognuna di esse è costituita da tre sinuose eliche intrecciate, proiettate a spirale verso l’esterno come i rami di un albero. Durante l’Esposizione Universale animeranno Piazza Italia producendo un flusso costante di suoni, immagini e forme pulsanti, ispirate alle tendenze tecnologiche del futuro: dalla fabbrica digitale all’energia sostenibile fino alle infrastrutture intelligenti. Una combinazione ideale tra arte e tecnologia. 
"Queste opere sono il frutto della mia attrazione per l’intersezione di natura e tecnologia. Volevo inoltre arricchire l’esperienza del visitatore e animare lo spazio pubblico realizzando queste grandi ali meccaniche che si librano come marcatori direzionali sulla piazza principale di Expo,” ha spiegato Daniel Libeskind. 

Tag notizia:

Potrebbe anche interessarti:

 

Cosa ne pensi di questa notizia?

Attualità

...continua

Opinioni e Commenti

...continua
 
 
 

Vota