Verso Expo: smart city nei monumenti di Milano

Verso Expo: smart city nei monumenti di Milano

Grazie alla tecnologia, Piazza Mercanti torna protagonista e punto tra i più attrattivi del progetto "Expo in Città".

di: Redazione ImpresaCity del 18/11/2014 07:57

Economia
 
Piazza Mercanti, da quasi 800 anni al centro della storia di Milano, torna protagonista della città in vista dell’Esposizione Universale - e dunque uno dei punti più attrattivi di Expo in Città - grazie a un progetto realizzato dalla Camera di commercio di Milano attraverso il Centro per la Cultura d’Impresa.
Un sito dedicato, all’indirizzo www.piazzamercanti.milano.it, ed una brochure scaricabile da internet (www.mi.camcom.it) che riassume i momenti più salienti della storia milanese legati alla piazza e racconta gli edifici che l’hanno arricchita nel corso dei secoli, alcuni ancora ammirabili, altri persi per sempre.
La brochure è arricchita di QRCode che consentiranno ai turisti più tecnologici di accedere a maggiori informazioni e approfondimenti storici ed architettonici collegandosi direttamente al sito.
“La tecnologia più innovativa valorizza l’antica Piazza Mercanti che diventerà uno dei punti attrattivi più interessanti di 'Expo in Città' – ha dichiarato Carlo Sangalli, presidente della Camera di commercio di Milano –. Rilanciare questo luogo, che è stato per secoli il cuore della vita civile ed economica della città, significa offrire un’opportunità inaspettata ai milanesi e ai visitatori che arriveranno nei mesi dell’Esposizione Universale”.
“Piazza Mercanti, luogo centrale nella città, intitolata al commercio - ha dichiarato Filippo Del Corno, assessore alla Cultura del Comune di Milano - rappresenta l’intreccio storico tra il commercio-scambio, che è anche incontro e il diritto, rappresentato da Palazzo Giureconsulti. Infatti, il commercio è ponte positivo di dialogo quando è regolamentato senza prevaricazioni. La forza di Milano non è solo nella sua “fertilità” ma anche nell’innovazione e nella capacità di trasformazione. Ora per affrontare l’attuale crisi reputazionale del Paese bisogna puntare su Expo. Sarà importante il progetto 'Expo in città' per creare un laboratorio di idee e di scambi a cui il mondo guarderà con grande rispetto.
“Expo in città sarà strumento centrale per rilanciare la reputazione di Milano e dell’intero sistema Paese”, conclude l'assessore alla Cultura del Comune di Milano.
Tag notizia:

Potrebbe anche interessarti:

 

Cosa ne pensi di questa notizia?

Attualità

...continua

Opinioni e Commenti

...continua
 
 
 

Vota