Expo, Maroni: non metteremo soldi per società se Governo non farà altrettanto

Expo, Maroni: non metteremo soldi per società se Governo non farà altrettanto

Maroni: "Se il Governo non metterà entro fine novembre i 60 milioni promessi per la società Expo, allora non metteremo la nostra quota per il 2015".

di: Redazione ImpresaCity del 14/11/2014 08:30

Economia
 
"Abbiamo già messo in bilancio 18 milioni di euro come contributo della Regione Lombardia per la società Expo, ma se il Governo non metterà entro fine novembre i suoi 60 milioni per la società Expo, soldi promessi e ripromessi e mai mantenuti, allora ci adegueremo e non metteremo la nostra quota per il 2015 e la utilizzeremo per promuovere le iniziative culturali per il nostro territorio in vista di Expo".
Lo ha spiegato il presidente della Regione Lombardia, Roberto Maroni, nel corso della conferenza stampa tenutasi a Palazzo Lombardia per presentare - insieme all'ambasciatore alla Cultura per Expo2015 della Regione Lombardia, Vittorio Sgarbi - le iniziative culturali in Lombardia in vista di Expo2015.
A tal proposito poi Maroni ha dichiarato: "Siamo qui per fare un aggiornamento sulle iniziative che l'ambasciatore per la Cultura per Expo della Regione Lombardia Vittorio Sgarbi ha promosso e sta promuovendo e sulle nuove proposte che vuole illustrarci come 'Itinerari lombardi'. Sono proposte che riguardano non solo Milano ma tutto il territorio della Lombardia, una proposta per provincia, perché Expo è a Milano, ma noi vogliamo che tutta la Lombardia viva questo evento, avendo molte cose interessanti da valorizzare, per questo sono state individuate una proposta per provincia: queste sono le iniziative che la Regione Lombardia curerà direttamente, poi chiaramente ci sono le iniziative promosse dai singoli territori tramite il bando da 10 milioni che abbiamo messo a disposizione come Regione".
Tag notizia:

Cosa ne pensi di questa notizia?

Attualità

...continua

Opinioni e Commenti

...continua
 
 
 

Vota