Global Connectivity Index: Italia in 13ma posizione

Global Connectivity Index: Italia in 13ma posizione

La ricerca che ha coinvolto 25 Paesi posiziona l'Italia al 13.mo posto. L'indice di connettività è strettamente legato al PIL

di: Redazione del 18/09/2014 12:03

Economia
 
Huawei ha presentato il Global Connectivity Index (GCI) in occasione del Huawei Cloud Congress 2014 (HCC). La ricerca, che ha coinvolto 25 Paesi in via di sviluppo ed emergenti (che rappresentano circa il 78% del PIL mondiale e il 68% della popolazione) e 10 settori, rappresenta una valutazione quantitativa e qualitativa sulla connettività sia secondo la  prospettiva nazionale che settoriale. L'Italia è al 13mo posto (vedi grafico interattivo).

index-huwaei.jpg

Il rapporto ha rilevato come la connettività dei singoli Paesi sia strettamente legata al loro PIL.
Infatti, i 16 indici esaminati dimostrano che per ogni punto percentuale di crescita del Global Connettivity Index si evidenzia un aumento del PIL pro capite che varia dal 1,4 al 1,9%, dato che diventa leggermente più alto nei Paesi emergenti. Tra le nazioni esaminate, la Germania si è classificata al primo posto grazie al suo forte impegno nella ricerca e ai continui investimenti per lo sviluppo di tecnologie ICT, confermando di essere un mercato competitivo e vita. Per quanto riguardal'Italia è al numero 13 della classifica dei 25 Paesi analizzati dalla ricerca
La banda larga mobile, il cloud computing, i Big Data e l’Internet of Things (IoT) sono i quattro motori tecnologici che trainano gli investimenti e la maggior parte delle imprese si sta focalizzando su queste aree di sviluppo. Huawei prevede che entro il 2020 la spesa globale dell’ICT aumenterà di circa 5 trilioni di dollari. "Oggi le tecnologie ICT basate sulla connettività - William Xu, Chief Strategy e Marketing Officer di Huawei - sono utilizzate come importante sistema di supporto, ma questo ruolo tradizionale sta velocemente cambiando e l’ICT sarà sempre più integrato con i sistemi di produzione per generare valore. La connettività è diventata un nuovo fattore di produzione che va ad aggiungersi al territorio, al lavoro, ai capitali e alla tecnologia".
Tag notizia:

Cosa ne pensi di questa notizia?

Attualità

...continua

Opinioni e Commenti

...continua
 
 
 

Vota