Expo: la Polonia firma il contratto di partecipazione

Expo: la Polonia firma il contratto di partecipazione

Il Commissario Unico Giuseppe Sala: "Con la firma della Polonia compiamo un ulteriore passo avanti nella realizzazione del progetto di Expo Milano 2015".

di: Redazione ImpresaCity del 01/04/2014 11:35

Economia
 
La Polonia ha firmato il contratto di partecipazione a Expo Milano 2015. Il Padiglione polacco sorgerà al centro del sito espositivo su un’area di oltre 2.300 metri quadrati, vicino al Cluster delle Spezie, e sarà aperto a nord sul canale d'acqua che circonda il sito espositivo.

dan-7403.jpg
Il documento è stato siglato dal Commissario Generale di sezione della Polonia Stanislaw Majman e dal Commissario Unico per Expo Milano 2015 Giuseppe Sala nel corso di una cerimonia cui ha preso parte il Viceministro dell’Economia della Repubblica di Polonia Dariusz Bogdan.

dan-7385.jpg
“Con la firma della Polonia – ha dichiarato il Commissario Unico Giuseppe Sala – compiamo un ulteriore passo avanti nella realizzazione del progetto di Expo Milano 2015. L’Esposizione Universale dell’anno prossimo sarà una delle più grandi manifestazioni sulla sicurezza alimentare. Quante più Nazioni vi prenderanno parte tanto più ricco e rispettoso delle singole realtà sarà il patrimonio di conoscenza ed esperienza che lasceremo in eredità al mondo”.
Tag notizia:

Cosa ne pensi di questa notizia?

Attualità

...continua

Opinioni e Commenti

...continua
 
 
 

Vota