Letta, la Bit moltiplichi il successo di Expo 2015

Letta, la Bit moltiplichi il successo di Expo 2015

Il Premier Enrico Letta è intervenuto alla Borsa Internazionale del Turismo sottolineando la grande importanza di Expo 2015 per il sistema turistico e la ripresa del Paese.

di: Redazione ImpresaCity del 13/02/2014 05:38

Economia
 
In visita allo stand dedicato all’Esposizione Universale all’interno della Borsa Internazionale del Turismo (Rho-FieraMilano dal 13 al 15 febbraio), il Presidente del Consiglio Enrico Letta è tornato a sottolineare il ruolo strategico giocato dall’evento del 2015 per il sistema turistico e la ripresa del Paese.
“L’Italia - ha spiegato il premier Letta - ha straordinarie capacità di attrazione turistica. Se uniamo le capacità di organizzazione e di affidabilità alla capacità di attrazione non ci batte nessuno. Dobbiamo mettercela tutta perché il turismo sia un moltiplicatore delle opportunità dell'Esposizione Universale del prossimo anno. Il successo della Bit – ha aggiunto – sia un'opportunità da sfruttare al massimo perché Expo veda la moltiplicazione di posti di lavoro e di ricchezza per il nostro Paese”.
Proprio sul lavoro si è concentrata l’attenzione del Commissario Unico Delegato del Governo Giuseppe Sala, intervenuto all’incontro insieme all’Amministratore Delegato di FieraMilano Enrico Pazzali: “C’è lavoro – ha dichiarato Sala – oggi parte la gara per i servizi di ristorazione e ne seguiranno altre sui servizi di pulizia e manutenzione”.
"Expo è  quindi una grande occasione per creare lavoro - ha concluso il Presidente del Consiglio Letta - i giochi si fanno adesso, le aziende colgano l’appello, ci sono tanti posti di lavoro possibili e disponibili per le aziende italiane”.
Al termine dell’appuntamento, il premier ha visitato il cantiere di Expo Milano 2015, dove insieme al Commissario Unico Sala, al sottosegretario con Delega per Expo Milano 2015 Maurizio Martina e con alcuni tecnici della società che organizza l’Esposizione Universale ha attraversato il decumano e apprezzato in prima persona lo stato di avanzamento dei lavori.
Tag notizia:

Cosa ne pensi di questa notizia?

Attualità

...continua

Opinioni e Commenti

...continua
 
 
 

Vota