Telecom Italia: nasce la “cabina di regia” della Smart City di Expo 2015

Telecom Italia: nasce la “cabina di regia” della Smart City di Expo 2015

Incentrato sulla tecnologia di Telecom Italia, il progetto prevede tra l'altro la gestione operativa dei servizi di supporto, comprensivi dell'help desk tecnico unico per tutti i partner di Expo.

di: Redazione ImpresaCity del 16/12/2013 10:15

Economia
 
Prosegue all’insegna dell’innovazione tecnologica il percorso di Expovisions, la serie di appuntamenti organizzati da Expo 2015 e Telecom Italia in vista dell’Esposizione Universale.
“Cloud City” e “Digital Security” sono state le parole d’ordine della terza edizione dell’iniziativa, che si è tenuta  al Museo della Scienza e della Tecnologia Leonardo Da Vinci. 
In questa occasione, è stata annunciata la realizzazione del Centro di Comando e Controllo dell’Esposizione Universale di Milano: sarà la “cabina di regia” della Smart City, in grado di gestire, attraverso l’uso delle tecnologie più avanzate, le attività di coordinamento e monitoraggio di tutti i processi operativi, logistici e di pubblica sicurezza durante i sei mesi dell’evento. 
Il progetto alla base del Centro di Comando e Controllo di Expo Milano 2015, situato in via Drago, in prossimità dell’area espositiva, è incentrato sulla soluzione tecnologica resa disponibile da Telecom Italia che prevede la gestione operativa dei servizi di supporto, comprensivi dell’Help Desk tecnico unico per tutti i partner dell’Esposizione Universale, e della Control Room per la supervisione di eventi critici, integrate con le strutture operative centralizzate dei partner. 
Inoltre, attraverso la piattaforma cloud della Nuvola Italiana di Telecom Italia sarà disponibile la soluzione di Logbook (diario di bordo) che consentirà a Expo Milano 2015 la gestione della regia, il coordinamento e il tracciamento di tutte i processi tecnologici, logistici e di pubblica sicurezza durante l’evento.
La soluzione, operativa 24 ore su 24 e utilizzabile dagli 850 operatori in forza alla manifestazione, prevede un sistema di gestione delle segnalazioni relative sia a eventi programmati sia imprevisti. Il personale potrà effettuare in tempo reale, attraverso il collegamento dati via smartphone, la segnalazione relativa a situazioni che necessitano di intervento consentendo al Centro di Comando e Controllo di procedere tempestivamente alla verifica della segnalazione e al dispacciamento delle attività necessarie ai team di competenza, tracciando l’intervento fino alla risoluzione.
Tag notizia:

Cosa ne pensi di questa notizia?

Attualità

...continua

Opinioni e Commenti

...continua
 
 
 

Vota