Slow Food a Expo Milano 2015 per raccontare la biodiversità

Slow Food a Expo Milano 2015 per raccontare la biodiversità

Slow Food parteciperà a Expo 2015 attraverso un percorso che permetterà ai visitatori di scoprire il valore della biodiversità agroalimentare.

di: Redazione ImpresaCity del 14/12/2013 09:39

Economia
 
“Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita” è il tema di Expo 2015, l’Esposizione Universale che alzerà il sipario a Milano il 1° maggio 2015. Un tema ambizioso, forse il più importante di cui si deve discutere in questo momento storico. Da un lato più di 800 milioni di persone che soffrono la fame, dall’altro 1 miliardo e seicento milioni che manifestano patologie causate dalla cattiva alimentazione; da un lato la ricerca della sostenibilità ambientale dei sistemi alimentari, dall’altro gli sprechi che riguardano un terzo degli alimenti prodotti; da un lato una popolazione che nel 2050 arriverà a 9 miliardi di abitanti, dall’altro una costante erosione della biodiversità che ci ha fatto perdere irrimediabilmente il 75% delle varietà vegetali.
E proprio nell’area tematica della biodiversità di Expo Milano 2015 che si inserisce l’iniziativa ideata da Slow Food: un percorso che illustrerà il tema secondo l’esperienza e la visione della rete internazionale nata nel 1986 in Italia e presente oggi in 150 Paesi del mondo.
Il percorso progettato da Slow Food insieme a Expo 2015, ideale tappa aggiuntiva dell’area della Biodiversità, permetterà ai visitatori di scoprire il valore della biodiversità agroalimentare, esplorare la varietà dei prodotti protagonisti della biodiversità, acquisire consapevolezza circa la necessità di adottare nuove abitudini di consumo.
Questo itinerario coinvolgerà le organizzazioni della Società Civile, già protagoniste di Expo Milano 2015 nella Cascina Triulza e attraverso gli International Participants Agreements.
Tag notizia:

Potrebbe anche interessarti:

 

Cosa ne pensi di questa notizia?

Attualità

...continua

Opinioni e Commenti

...continua
 
 
 

Vota