Torna Stan Shih al timone di Acer

Torna Stan Shih al timone di Acer

A poche settimane dalla sua nomina, Jim Wong ha già perso il ruolo di Ceo, ora nelle mani, temporaneamente, dello storico fondatore dell’azienda.

di: Redazione Impresa City del 27/11/2013 16:09

Economia
 
Solo poche settimane fa, Jim Wong era stato nominato Ceo di Acer, dopo le dimissione del predecessore, J.T. Wang. Di fatto, il manager non ha nemmeno potuto prendere operativamente le redini dell’azienda, perché sono state annunciate le sue brusche dimissioni, legate, ufficialmente, alle “recenti performance della società”, si legge in una nota.
Ad interim, il suo posto è stato rilevato da Stan Shih, storico fondatore di Acer, chiamato a prendere decisioni importanti in attesa di individuare una nuova figura di guida. La mossa riflette certamente i cattivi risultati recenti soprattutto nelle vendite di pc, ma appare anche il segno di una confusione che non giova al rapido recupero di quote di mercato. Al momento, la difficoltà principale appare il recupero sul fronte B2B, in parallelo a uno sviluppo dei dispositivi mobili che cannibalizza anche le vendite di pc per i consumatori finali.
Stan Shih sarà alla testa di un gruppo chiamato a mettere a punto una strategia che faccia uscire la società dal trend negativo. Per sopravvivere, appare necessario che Acer si rafforzi sul mercato delle aziende, possa rafforzarsi su nuove aree geografiche e completi verso l’alto la gamma di pc consumer.
Tag notizia:

Potrebbe anche interessarti:

 

Cosa ne pensi di questa notizia?

Attualità

...continua

Opinioni e Commenti

...continua
 
 
 

Vota