Telecom Italia: Franco Bernabè lascia. Le deleghe a Marco Patuano

Telecom Italia: Franco Bernabè lascia. Le deleghe a  Marco Patuano

Tutte le deleghe assegnate all’ad Marco Patuano. Avviato processo di individuazione del nuovo Presidente.

di: Redazione ImpresaCity del 04/10/2013 10:15

Economia
 
Il Presidente di Telecom Italia, Franco Bernabè ha rassegnato le dimissioni dalla carica. Ad annunciarlo è stato un comunicato della società nel quale si chiarisce anche che Il Consiglio di Amministrazione di Telecom Italia ha già avviato il processo volto all'individuazione del nuovo Presidente della Società. Nel frattempo, le deleghe e le attribuzioni organizzative già assegnate a Bernabè sono state provvisoriamente attribuite all'Amministratore Delegato, Marco Patuano, mentre la presidenza dell'organo collegiale e la rappresentanza legale di Telecom Italia restano in capo al Vice Presidente, in via di supplenza.
In una nota il Consiglio di Amministrazione ha approvato anche il trattamento economico da riconoscere a Bernabè: "In linea con quanto a suo tempo stabilito, questi riceverà il trattamento a cui avrebbe avuto titolo sino a naturale scadenza del mandato (compenso fisso, variabile, benefit e altri compensi a equilibrio degli oneri fiscali applicabili ai benefit tassati), per un onere complessivo a carico della Società pari a circa 3,7 milioni di euro. Il Consiglio di Amministrazione, in linea con la possibilità prevista dal contratto in essere, ha inoltre deliberato la stipula di un accordo di non concorrenza di durata pari a 12 mesi, con un onere per l’Azienda di circa 2,9 milioni di euro".

Tag notizia:

Cosa ne pensi di questa notizia?

Attualità

...continua

Opinioni e Commenti

...continua
 
 
 

Vota