Ecco chi guida l’economia a Milano

Ecco chi guida l’economia a Milano

Amministratori delegati più stranieri e anziani che in Italia, meno donne e giovani.

di: Redazione ImpresaCity del 09/09/2013 09:55

Economia
 
Sono circa 550mila i milanesi che hanno cariche nelle imprese, in media un milanese ogni sei è legato ad una attività. Di questi quasi 20mila, uno ogni duecento è un amministratore delegato o un presidente di Cda.
Tra le cariche direttive, rispetto all’Italia, a Milano stranieri e anziani con oltre 70 anni sono circa il doppio (dato stabile in dieci anni sia per gli stranieri che per gli anziani), giovani con meno di 30 anni e donne sono di meno.
Gli stranieri sono uno su dieci (10%, in Italia 4,9%, stabili in dieci anni). Gli anziani sono uno su quattro (25%) e in Italia il 15,4%: in dieci anni, le quote a Milano crescono di circa il 70% e in Italia dell’80%.
Crescono le donne, una su sette (14,3% e 16%) e salgono di due punti percentuali in dieci anni sia a Milano che in Italia). I giovani sono uno su cento (1%  e 1,5% in Italia, circa dimezzati in dieci anni sia a Milano che in Italia).
I dati emergono da un’elaborazione Lab MiM della Camera di commercio di Milano su dati Registro Imprese.
Tag notizia:

Cosa ne pensi di questa notizia?

Attualità

...continua

Opinioni e Commenti

...continua
 
 
 

Vota