Biella: Marchio di Qualità 2013, aperti i bandi

Biella: Marchio di Qualità 2013, aperti i bandi

L’idea di promuovere un marchio di qualità delle strutture ricettive si inserisce nell’ottica di aumentare e migliorare sul territorio la cultura dell’accoglienza e fornire utili spunti per la costruzione di un prodotto turistico competitivo.

di: Redazione ImpresaCity del 06/06/2013 23:15

Economia
 
La Camera di Commercio di Biella, in collaborazione con ISNART – Istituto Nazionale Ricerche Turistiche – e le locali associazioni di categoria del settore, ha aderito anche quest’anno al progetto che prevede l’assegnazione di un marchio di qualità delle strutture turistico – ricettive.
I bandi sono aperti fino al 10 giugno 2013 e le selezioni sono rivolte alle imprese operanti nella provincia di Biella, iscritte al Registro Imprese e in regola con il pagamento del diritto annuale, appartenenti alle categorie:
1.  HOTEL
2.  RISTORANTE – Tipico e gourmet
3. AGRITURISMO – Ristorativo e ricettivo
4.  RIFUGIO – Alpino ed escursionistico
Il marchio è volontario e gratuito.
Per facilitare il riconoscimento delle strutture aderenti, sarà realizzata una guida con tutti gli indirizzi e le caratteristiche degli esercizi, distribuita a livello nazionale ed internazionale e sarà assicurata la presenza sul corrispondente portale http://www.10q.it.
Gli operatori interessati potranno comunicare la propria disponibilità a candidarsi inviando la scheda di adesione che può essere scaricata insieme al relativo bando dal sito www.bi.camcom.it o richiesta ai numeri 0153599354 – 371 – 332. 
   
Tag notizia:

Cosa ne pensi di questa notizia?

Attualità

...continua

Opinioni e Commenti

...continua
 
 
 

Vota