Office 365 meglio di G Suite nelle imprese in Europa

Office 365 meglio di G Suite nelle imprese in Europa

In base allo studio di Bitglass, rapporto tra Microsoft e Google sarebbe di 2 a 1. Alle spalle, inizia a farsi largo Slack.

di: Redazione ImpresaCity del 21/12/2016 12:50

Cloud Computing
 
Sarà il peso della tradizione, la storia informatica ho la necessità di omogeneità nell'ecosistema applicativo, ma microsoft conferma la leadership nell'informatica aziendale con la suite Office, non solo in ambito tradizionale, ma anche con la versione SaaS, almeno in Europa e nonostante la concorrenza di Google.
In base a uno studio condotto dallo specialista di sicurezza Bitglass su un campione di 8.000 aziende in area Emea, si può innanzitutto osservare come le offerte online almeno il vento in poppa. Office 365 e G Suite (in precedenza Google Apps for Work) sono implementate nel 66% delle organizzazioni interpellate, con una crescita di 7 punti nell'ultimo anno. Questo tasso di adozione è il più importante a livello mondiale, dove invece la percentuale si colloca al 59,4%. Le imprese tecnologiche e quelle in ambito media presentano le percentuali più elevate, rispettivamente con l’83 e l’87%.
In Italia il 70,9% delle imprese coinvolte utilizza una delle due soluzioni, ma, come un po' in tutta Europa, l'incremento rispetto al 2015 è stato molto significativo, poiché partivamo dal 25,9%.Come già accennato, Office 365 occupa uno spazio molto superiore al proprio concorrente di Google. In linea generale, l'offerta di Microsoft è utilizzata dal 43% delle imprese contro il 22% della rivale. In Italia le percentuali rispettive sono del 42 e del 28,9% virgola quindi con una forbice un po' più contenuta.
Secondo Bitglass, la differenza si spiegherebbe in parte con le inquietudini legate alla protezione dei dati nel mondo Google. A livello mondiale, la differenza è un po’ più ridotta, poiché Office 365 e adottato dal 34,8% delle aziende, mentre G Suite dal 24,5%.
Merita, in conclusione, una segnalazione anche Slack, soluzioni cloud collaborativa che si sta facendo spazio almeno a livello di interesse. Lo studio osserva che le imprese europee sembrano le più interessate, anche se parliamo per il momento ancora di valutazioni. Due su tre nel campione considerato si sono interessate alla soluzione, mentre negli Stati Uniti il rapporto è uno su tre.
Tag notizia:

Cosa ne pensi di questa notizia?

Attualità

...continua

Opinioni e Commenti

...continua