Dell Emc, Ibm e Scality leader nell’object storage

Dell Emc, Ibm e Scality leader nell’object storage

Il nuovo quadrante magico di Gartner, che comprende anche i file system distribuiti, mette un terzetto davanti a tutti.

di: Redazione ImpresaCity del 04/11/2016 09:45

Cloud Computing
 
Gartner ha pubblicato un nuovo quadrante magico dedicato ai settori dei file system distribuiti e dell’object storage, nel quale sono indicati chiaramente tre leader, ovvero Dell Emc, Ibm e Scality.
Le tecnologie analizzate sono definite come soluzioni hardware e software che fanno leva su oggetti e/o file scale-out per rispondere alle necessità collegate alla crescita di dati non strutturati e basati su architetture distribuite di tipo “shared nothing”.
Gartner individua in Dell Emc il vendor meglio posizionato con le proprie offerte Isilon ed Elastic Cloud Storage (Ecs). La prima ha contribuito, secondo analista, a far avanzare l'adozione da parte delle imprese gli impieghi nella videosorveglianza, l'analisi dei Big Data, il backup e l”active archiving. La seconda si è fatta largo con grandi implementazioni in un'ampia varietà di imprese e si è imposta come piattaforma solida in termini di rapporto prezzo-prestazioni non solo per utenti finali, ma anche per fornitori di servizi cloud. Gartner vedi qualche rischio nella recente fusione fra Dell ed Emc e uni dubbi legati all'alto costo della soluzione Ecs e al fatto che Isilon OneFs non sia ottimizzato per la tecnologia flash.
Al secondo posto si piazza Ibm, con le offerte Spectrum Scale e Cloud Object Storage. Impronte vengono definite offerte mature e solide anche sul piano della sicurezza. Qualche limite viene individuato nel licensing e dei possibili effetti dell'acquisizione di Cleversafe.
Scality si colloca fra i leader soprattutto grazie alle solide relazioni Oem con Dell e Hpe, oltre che per la tecnologia Ring, anche se la copertura di mercato è importante soprattutto nel Nord America.
Alle spalle del terzetto, viene indicato da Gartner un solo challenger, ovvero Hitachi Data Systems e due visionari come Red Hat e SwiftStack. Tutti gli altri, a cominciare da Netapp, Suse, Huawei e Cloudian, vengono relegati nel sotto quadrante dei fornitori di nicchia.
Tag notizia:

Cosa ne pensi di questa notizia?

Attualità

...continua

Opinioni e Commenti

...continua