Iata in hosting con Interoute

Iata in hosting con Interoute

Il Virtual Data Centre di Interoute garantisce elevati livelli di sicurezza e un’infrastruttura ICT globale capace di supportare i sistemi finanziari di IATA

di: Redazione del 12/10/2016 12:16

Cloud Computing
 
Interoute diventerà hosting e managed service provider per gli “Industry Settlement Systems and Services” di IATA, l'organizzazione internazionale di compagnie aeree, garantendo protezione DDoS e consulenza in ambito sicurezza.

Il Virtual Data Centre di Interoute permetterà a IATA di supportare applicazioni business critical e sistemi che offrono settlement services alle compagnie aeree di tutto il mondo. Interoute sosterrà le operazioni di IATA in Europa attraverso i suoi nodi VDC di Ginevra e Zurigo.

Due sono le applicazioni già coinvolte, afferma il service provider: la prima di queste è “IATA Clearing House (ICH, applicazione che garantisce la gestione degli account tra le compagnie aeree, le compagnie satelliti e i Travel Partners; la seconda è “IATA Remittance and Settlement Integrated”, che elabora la raccolta e la gestione degli importi dovuti in fatturazione. 

Pascal Buchner, CIO di IATA, ha commentato: “Come organizzazione internazionale che gestisce applicazioni business critical per l'industria aeronautica, siamo felici di aver trovato in Interoute un cloud provider a livello globale, capace di supportare tutte le nostre esigenze in ambito ICT in Europa. L’infrastruttura di Interoute ci garantisce scalabilità e capillarità, due elementi fondamentali per noi   per garantire alle compagnie aeree servizi best-in-class. 

Matthew Finnie, CTO di Interoute, ha aggiunto: “Il Virtual Data Center di Interoute offre una piattaforma cloud globale di rete integrata e risorse di computing, su tutti i 17 nodi situati in Europa, Nord America e Asia. La sua scalabilità a livello globale, combinata con la sua capacità di collocare dati e destinare applicazioni a specifiche aree geografiche è esattamente il requisito richiesto da IATA. Siamo lieti di lavorare con loro e di operare da veri partner, guidando il processo di valorizzazione e di innovazione per IATA e per le compagnie aeree che IATA serve”.  
Tag notizia:

Cosa ne pensi di questa notizia?

Attualità

...continua

Opinioni e Commenti

...continua
 
 
 

Vota