BT diventa provider globale di Randstad

BT diventa provider globale di Randstad

BT consoliderà, centralizzerà e standardizzerà l’infrastruttura di rete di Randstad, attualmente fornita da diversi provider locali e regionali

di: Redazione del 06/10/2016 13:10

Cloud Computing
 
BT ha annunciato un contratto con Randstad Group, uno dei primari fornitori mondiali di servizi nell’ambito delle Risorse Umane, per la realizzazione di una nuova infrastruttura IT globale che fornisca connettività cloud a più di 3,500 sedi in 37 Paesi in Europa, Nord e Sud America, Medio Oriente e Asia-Pacifico. BT consoliderà, centralizzerà e standardizzerà l’infrastruttura di rete di Randstad, attualmente fornita da diversi provider locali e regionali.

La nuova infrastruttura utilizza i servizi IP Connect e Internet Connect di BT in modo da combinare l’affidabilità e la sicurezza delle VPN (Virtual Private Network) basate su IP con la flessibilità delle connessioni internet. L’infrastruttura di rete utilizzerà il servizio Cloud Connect di BT per fornire connettività ad alte prestazioni a diverse sedi con Amazon Web Services. In aggiunta, BT One Cloud fornirà ai 33.000 dipendenti di Randstad servizi voce cloud-based, ospitati in data center in Europa, Nord America e Asia. BT standardizzerà anche le reti – fisse e wireless - degli uffici di Randstad.

“Eravamo alla ricerca di un partner per la rete globale e per l’integrazione dei servizi cloud che ci aiutasse ad acquisire un maggior controllo della nostra rete, ad aumentare le efficienze, a massimizzare i benefici del cloud e ad accelerare la nostra trasformazione digitale, ha affermato Bernardo Payet, General Manager di Randstad Global IT Solutions. BT ci solleverà dal peso di gestire una molteplicità di fornitori diversi e renderà più semplice la realizzazione di nuovi servizi per clienti e dipendenti.” 

Corrado Sciolla, President Europe & Global Telecom Markets, Global Services, BT, ha aggiunto: “Mi fa davvero piacere che un leader globale quale Randstad abbia scelto BT ed apprezzi i benefici della nostra strategia di portfolio Cloud of Clouds. La nostra ambizione è quella di essere il principale cloud services integrator globale, che offre ai clienti nel loro percorso di digital transformation possibilità di scelta, sicurezza, resilienza, velocità, flessibilità ed agilità che non hanno paragoni sul mercato.” 
Tag notizia:

Cosa ne pensi di questa notizia?

Attualità

...continua

Opinioni e Commenti

...continua
 
 
 

Vota