Sempre più forti i quattro leader del cloud

Sempre più forti i quattro leader del cloud

Secondo le cifre rese note da Synergy Research, Amazon, Microsoft, Ibm e Google controllano oltre la metà del mercato mondiale dei servizi infrastrutturali.

di: Redazione ImpresaCity del 29/08/2016 11:56

Cloud Computing
 
Nel secondo trimestre 2016, Amazon Web Services, Microsoft, Ibm e Google riescono a controllare oltre la metà del mercato mondiale dei servizi di infrastrutture cloud. Il dato emerge analizzando le ultime statistiche rilasciate da Synergy Research, che evidenziano anche come i quattro tenori continuino a crescere più rapidamente rispetto ai loro concorrenti.
In totale, i leader del mercato hanno aumentato i propri ricavi nei servizi infrastrutturali del 68%, mentre le 20 aziende che seguono sono complessivamente cresciute del 41% e il resto del mercato solo del 27%.
Nel proprio insieme, il settore ha segnato un progresso del 51%, un tasso largamente superiore a quello del mercato informatico generale.
Amazon resta saldamente in testa alla classifica, con un giro d'affari tre volte superiore a quello del proprio concorrente più vicino e con un netto progresso in tutte le più importanti regioni del mondo e nei principali segmenti di mercato. Nel secondo trimestre 2016, tuttavia, Microsoft e Google hanno potuto beneficiare di tassi di crescita più significativi, mentre Ibm mantiene una buona posizione principalmente grazie alle attività derivanti dal cloud privato.
Synergy stima che il giro d'affari dei servizi infrastrutturali in cloud del trimestre (comprendendo IaaS, PaaS e private cloud esternalizzato) ha raggiunto il traguardo degli otto miliardi di dollari, per raggiungere in su 12 mesi il valore di 28 miliardi di dollari.
Il Nord America continua a rappresentare oltre la metà del mercato mondiale. Le regioni Emea e Asia-Pacifico sono simili in dimensioni, ma quest'ultima presenta un tasso di crescita leggermente più elevato.
mercato-cloud-synergy---2-trim-16.jpg
Tag notizia:

Cosa ne pensi di questa notizia?

Attualità

...continua

Opinioni e Commenti

...continua
 
 
 

Vota