Cloud: Suse lancia sul mercato la nuova soluzione OpenStack Cloud 6

Cloud: Suse lancia sul mercato la nuova soluzione OpenStack Cloud 6

Suse OpenStack Cloud 6 e i nuovi programmi di formazione e certificazione OpenStack rendono meno stressanti i private cloud e risolvono il problema della carenza di competenze.

di: Redazione ImpresaCity del 09/03/2016 09:33

Cloud Computing
 
Suse ha reso disponibile Suse OpenStack Cloud 6, la tecnologia che permette di creare private cloud IaaS (Infrastructure-as-a-Service) riducendo lo stress sul personale e sulle risorse IT.
Basata sulla release Liberty di OpenStack, Suse OpenStack Cloud 6 migliora gli aspetti legati all'alta disponibilità, permette di passare alle release future senza fermare i sistemi, e supporta Docker e i mainframe IBM z System per facilitare la migrazione sul cloud dei dati e delle applicazioni business-critical. SUSE ha inoltre messo a punto nuovi programmi di formazione e certificazione specifici per il deployment e la gestione di cloud privati basati su OpenStack.
Un recente studio commissionato da Suse ha evidenziato che oltre il 90% delle grandi aziende ha già implementato almeno un cloud privato, che utilizzerebbe una soluzione cloud per i workload business-critical, e che ritiene vantaggiosa l'implementazione di un privare cloud open source. Inoltre, la maggior parte degli intervistati ha evidenziato preoccupazioni per le difficoltà legate all'installazione, per il rischio di vendor lock-in e per la carenza di competenze OpenStack disponibili sul mercato.
Suse è in grado di rispondere a queste preoccupazioni grazie a funzionalità di upgrade che non richiedono il fermo dei sistemi, cicli di rilascio maggiormente business-friendly e periodi di supporto più lunghi. Questa combinazione di accorgimenti riduce l'impegno da parte delle limitate risorse disponibili grazie ai minori upgrade necessari e alla riduzione delle interruzioni negli ambienti di produzione.  
Inoltre, i nuovi programmi Suse per la formazione e la certificazione su OpenStack aiuteranno ad allargare la base di competenze disponibili su questa tecnologia e a supportare la crescita delle soluzioni OpenStack sul mercato. Le novità riguardano in particolare la certificazione SUSE Certified Administrator-OpenStack (SCA-OpenStack) e un nuovo corso di formazione sul deployment e sull'amministrazione di SUSE OpenStack Cloud che si aggiunge alle proposte di training su SUSE OpenStack Cloud già esistenti. Sviluppato in collaborazione con il team di formatori della OpenStack Foundation, il nuovo corso preparerà gli studenti al superamento degli esami OpenStack Foundation Certified OpenStack Administrator (COA) e SCA-OpenStack. In questo modo i professionisti OpenStack non ottengono solamente importanti credenziali riconosciute dalla community, ma dimostrano anche le proprie competenze su deployment OpenStack reali.

Vediamo in sintesi le novità di Suse OpenStack Cloud 6: 
  • Upgrade senza interruzioni dei sistemi per facilitare la migrazione verso le future release di OpenStack.
  • Nuove caratteristiche di alta disponibilità per consentire ai clienti di spostare le applicazioni legacy o business-critical sui propri cloud con lo stesso grado di disponibilità delle infrastrutture più tradizionali.
  • Supporto di IBM z/VM in aggiunta a quello degli hypervisor Xen, KVM, Hyper-V e VMware. SUSE è il primo vendor a includere tutte queste opzioni permettendo ai clienti di integrare le proprie piattaforme mainframe all'interno dei private cloud SUSE OpenStack Cloud con il più ampio supporto di hypervisor oggi disponibile.
  • Supporto Docker per la creazione e il deployment di innovative applicazioni containerizzate.
  • Supporto completo di OpenStack Manila: offre accesso diretto alle performance, alla scalabilità e alle possibilità di gestione di Manila, un servizio di file system condiviso open source.
  • Supporto di SUSE Linux Enterprise Server 12 Support Pack 1 per consentire ai clienti di implementare i propri cloud OpenStack con la versione più recente della piattaforma di riferimento per i workload enterprise.
Tag notizia:

Cosa ne pensi di questa notizia?

Attualità

...continua

Opinioni e Commenti

...continua
 
 
 

Vota