Oracle, il cloud diventa il driver dell'evoluzione IT

Oracle, il cloud diventa il driver dell'evoluzione IT

Nel giro di due anni il cloud diventerà un mercato maturo per più della metà delle aziende, ma già oggi si presenta uno stadio di adozione evoluto

di: Redazione del 11/02/2016 15:16

Cloud Computing
 
Secondo uno studio condotto da IDG Connect per conto di Oracle, oltre il 90% delle aziende ritiene che il cloud permetta loro di innovare più rapidamente. Nello studio si prevede, inoltre, che il cloud diventerà un mercato maturo per più della metà delle aziende nel giro di un paio d'anni mentre è circa quinto delle aziende ad essere già oggi in uno stadio di adozione evoluto. 

4746.jpgDiminuisce drasticamente la diffidenza nei confronti del cloud. Oggi non ci si chiede perché, ma come.
Le preoccupazioni tradizionali sono state sostituite da preoccupazioni di tipo operativo, come la difficoltà di gestire più architetture IT e assicurarsi di avere sufficiente banda. Per le aziende che si stanno avvicinando alla maturità cloud è sempre più importante avere la capacità di monitorare e gestire in modo unificato e consolidato infrastrutture cloud pubbliche, private e ibride. Per le aziende che si stanno concentrando sul cloud privato, la sicurezza è una preoccupazione primaria e un indicatore del fatto che si stanno trasferendo in cloud i workload aziendali, spiegano gli uautori del report.
 
Quando si tratta di identificare l’elemento più importante per realizzare infrastrutture cloud private e ibride di successo, la risposta più frequente data dai manager intervistati per lo studio è stata “conquistare il supporto dei principali responsabili delle decisioni aziendali”; questo indica che anche altre funzioni di business oltre all’IT hanno influenza sulla scelta di passare al cloud. Inoltre, i dati evidenziano che il ruolo dei CIO è più importante che mai, per coordinare fra loro multiple architetture ed anche per comunicare in modo efficace all’azienda nel suo complesso i benefici dell’adozione del cloud.

“Il cloud sta rapidamente raggiungendo la maturità e stiamo assistendo a un cambiamento nel modo in cui le imprese ne percepiscono i principali vantaggi e le barriere all’adozione, ha affermato Johan Doruiter, Senior Vice President of Systems, EMEA, di Oracle. La sicurezza dei dati e l’affidabilità, che erano aree tradizionali di preoccupazione, stanno perdendo posizioni ed anzi vengono menzionate dalla maggior parte delle aziende tra i principali vantaggi che si possono trarre dall’adozione del cloud”.


Tag notizia:

Cosa ne pensi di questa notizia?

Attualità

...continua

Opinioni e Commenti

...continua
 
 
 

Vota