Veeam Availability Suite v9 è disponibile

Veeam Availability Suite v9  è disponibile

Veeam aggiorna per le imprese il suo prodotto di punta: oltre 250 nuove funzionalità

di: Redazione ImpresaCity del 13/01/2016 11:01

Cloud Computing
 
Veeam Software annuncia la disponibilità della versione 9 della sua Availability Suite.  L’ultima versione introduce oltre 250 nuove funzionalità e miglioramenti (ripristino ad alta velocità, eliminazione della possibilità della perdita dei dati, protezione certa, ottimizzazione dei dati e completa visibilità) per supportare le aziende a soddisfare i bisogni dell’Always-On Enterprise, garantendo SLA (service level agreement) per recovery time e point objectives, o RTPO , di meno di 15 minuti per tutte le applicazioni e i dati.

veeam-timashev.jpg
  “Le imprese di oggi sono più esigenti di quanto siano state in passato, generando un’incredibile quantità di dati che devono essere accessibili sempre; questo comporta un immenso lavoro che il dipartimento IT deve gestire” ha dichiarato Ratmir Timashev, CEO di Veeam. “La Veeam Availability Suite v9 risponde a queste necessità con un’offerta scalabile e ricca di funzionalità. Quasi 42,000 clienti si sono registrati per gli aggiornamenti prima del rilascio ufficiale (il doppio rispetto al lancio della versione 8): ciò dimostra la volontà delle imprese di passare dal legacy backup ad innovative soluzioni di availability..”

Secondo un sondaggio globale di Forrester e del Disaster Recover Journal che ha coinvolto i decision maker responsabili del disaster recovery, il 35% delle aziende ha riscontrato che le aspettative del business non corrispondevano alle effettive capacità tecnologiche a supporto e questo ha rappresentato uno dei problemi maggiori in caso di recupero di dati persi durante guasti o interruzioni significative del business. L’indagine ha rilevato che il management richiede al dipartimento IT di garantire una migliore disponibilità dei dati, ma l’IT fatica a soddisfare queste aspettative.

veeam-one.png
Con Veeam Availability Suite v9, Veeam permette alle aziende di colmare questa lacuna nella disponibilità dei dati e garantire una disponibilità 24/7. 

Integrazione con EMC VNX e VNXe hybrid storage array

La combinazione di tecnologie Veeam e EMC offre minori RTPO con Veeam Backup da Storage Snapshots e Veeam Explorer for Storage Snapshots. Questa integrazione aiuta i professionisti dell’IT a creare rapidamente dei backup dagli snapshot storage EMC VNX o VNXe fino a 20 volte più velocemente della concorrenza ed a recuperare facilmente singoli elementi in due minuti o meno — senza necessità di staging o passaggi intermedi — tutto con un impatto minimo sulle macchine virtuali (VMs) di produzione

Integrazioni aggiuntive con primary storage di HPE, NETAPP e EMC


Veeam On-Demand Sandbox for Storage Snapshots e miglioramenti per il Backup from Storage Snapshots per soluzioni storage di EMC, HPE e NetApp contribuiscono ad ottimizzare gli investimenti delle imprese in storage per ambienti di sviluppo/test e eliminare l’impatto dalle attività di backup sull’ambiente di produzione


Veeam Explorer for Oracle

 La soluzione dispone di funzionalità uniche quali il ripristino a livello di transazione per database Oracle e il backup agentless dei registri delle transazioni, che consente ai clienti di effettuare il ripristino a un preciso momento nel tempo mantenendo dei bassi recovery point objectives (RPOs); il ripristino semplice e veloce, effettuabile con un singolo click, di singoli database; il supporto per i database che girano su server basati su Windows e Linux e una piena compatibilità con Oracle Automatic Storage Management (ASM
Tag notizia:

Cosa ne pensi di questa notizia?

Attualità

...continua

Opinioni e Commenti

...continua
 
 
 

Vota