Oracle si rafforza nel cloud marketing

Oracle si rafforza nel cloud marketing

L'offerta Data-as-a-Service si amplia con l'acquisizione di AddThis, che dispone di un database a chi raccoglie dati comportamentali di oltre 1,9 miliardi di visitatori di siti Web.

di: Redazione ImpresaCity del 07/01/2016 15:15

Cloud Computing
 
Investendo circa 200 milioni di dollari, Oracle si è assicurata AddThis, specialista nella raccolta di dati comportamentali sui navigatori della galassia Internet. Collegando utenti a contenuti, la società americana offri ai team marketing delle aziende strumenti per sviluppare relazioni più personalizzate con clienti e prospect.
In 10 anni, la suite software di AddThis, che favorisce la condivisione di informazioni sui social media per aumentare il tasso di conversione delle visite, è stata utilizzata da 15 milioni di siti. In questo modo, la società ha avuto modo di analizzare il comportamento di oltre 1,9 miliardi di visitatori di siti Web. La piattaforma Audience Intelligence, inoltre, combina tecnologie learning machine e di elaborazione big data, basandosi su un importante ecosistema.
L'acquisizione consentirà a Oracle di potenziare la propria offerta Data Cloud, proponendo soluzioni Data-as-a-Service all'interno del proprio portafoglio cloud marketing. Essa già dispone della tecnologia Id Graph, che aiuta i team marketing a recuperare le identità dei navigatori Internet attraverso i vari dispositivi utilizzati per la connessione.
Tag notizia:

Cosa ne pensi di questa notizia?

Attualità

...continua

Opinioni e Commenti

...continua
 
 
 

Vota