Storage IBM verso il cloud con Spectrum

Storage IBM verso il cloud con   Spectrum

IBM rende disponibili nuove funzionalità cloud per due delle offerte software Spectrum Storage

di: Redazione ImpresaCity del 31/08/2015 12:57

Cloud Computing
 
La strategia di Ibm prevede di abilitare al cloud anche il software di gestione e i prodotti hardware. Ora è la volta dello storage in ambiente ibrido con Spectrum Accelerate (gestione) e Spectrum Protect.
spectrumfamily.png

Grazie a nuove caratteristiche, Spectrum Protect consente alle aziende di eseguire il backup dei dati su object storage on-premise o sul cloud, senza la necessità di appliance di gateway vero il cloud. Spectrum Protect supporta l’infrastruttura IBM Cloud ( via SoftLayer) con un piano di espansione futura del supporto ad altri cloud pubblici. Spectrum Accelerate su Cloud fornisce la soluzione   “as a service” ai clienti di IBM Cloud, attraverso la sua infrastruttura SoftLayer. Aiuta quindi le aziende ad adottare il block storage su SoftLayer senza necessità di acquistare nuovo hardware di storage o di gestire un’ampia gamma di appliance.
 L’annuncio Ibm riprende il lancio dello scorso febbraio della gamma Spectrum di prodotti per lo storage che rientra in un investimento da un miliardo di dollari per lo storage software defined.Mille nuovi clienti hanno scelto prodotti del portafoglio IBM Spectrum Storage per le loro esigenze di archiviazione dati.
Nel quarto trimestre del 2015, Spectrum Protect sarà offerto come opzione per le soluzioni VersaStack sviluppate congiuntamente da IBM e Cisco.
IBM sta anche potenziando la versione software-only di Spectrum Accelerate, per ridurre i costi attraverso il consolidamento dello storage e delle risorse di calcolo sugli stessi server. Spectrum Accelerate è ora disponibile con licenza portabile tra sistemi XIV, server on-premise e ambienti cloud, per offrire maggiore flessibilità operativa e contribuire a dare supporto ai clienti, man mano che essi trasformano le loro infrastrutture IT per passare al software-defined storage.

Le grandi aziende possono consolidare i server di backup per ridurre i costi e la complessità, gestendo nel contempo la crescita dei dati provenienti da applicazioni mobili, social e internet delle cose. Le piccole e medie imprese possono eliminare la necessità di ulteriori server di backup, media server o appliance di deduplica.
Secondo   dichiarazioni Ibm il portfolio di soluzioni Spectrum Storage è in grado di gestire in modalità centralizzata oltre 300 dispositivi diversi di storage con interoperabilità con sistemi a nastro sia Ibm sia di altri vendor.
Tag notizia:

Cosa ne pensi di questa notizia?

Attualità

...continua

Opinioni e Commenti

...continua
 
 
 

Vota