Blue Coat, la security nel cloud con Perspecsys

Blue Coat, la security nel cloud con Perspecsys

Le funzionalità di Perspecsys riducono in modo esponenziale i rischi di cyber-crime per le aziende

di: Redazione del 31/08/2015 11:54

Cloud Computing
 
Blue Coat ha acquisito Perspecsys, società focalizzata nelle soluzioni Cloud Enterprise per la protezione dei dati, ampliando così l’offerta nel segmento di Cloud Security in quello che viene definito come il mercato Cloud Access Security Broker (CASB).

“Le soluzioni CASB sono diventate l’elemento primario nei sistemi di sicurezza per le applicazioni in ambito SaaS”, afferma Mike Fey, President e COO di Blue Coat. “Gli analisti  prevedono una crescita importante in questo comparto nel corso dei prossimi cinque anni, partendo dall’incremento continuo delle implementazioni SaaS che portano questa tecnologia a diventare una componente essenziale nella gestione dei dati aziendali e del Cloud Security.”




“Poiché oltre il 50 per cento dei nostri clienti ha sedi e uffici all’estero, e da sempre siamo impegnati ad ampliare la nostra vision nelle soluzioni di Cloud Protection,  sottolinea Greg Clark, CEO di Blue Coat, stiamo prestando particolare attenzione alle specifiche esigenze evidenziate dalle multinazionali che sviluppano business nelle diverse aree geografiche, supportandole anche nel rispetto delle specifiche normative locali. Perspecsys ha infatti sviluppato un approccio per la crittografia e la creazione di token data su cloud che può essere facilmente utilizzato ovunque da clienti a livello internazionale".
"La piattaforma di Cloud Data Protection di Perspecsys - si afferma nel comunicato rilsaciato congiuntamente dalle due aziende - risolve i principali rischi aziendali derivanti dai temi di conformità dei dati, privacy e sicurezza per le imprese che sono interessate ad adottare applicazioni cloud. Attraverso l’uso di funzionalità brevettate, di strumenti di token data e di crittografia, Perspecsys assicura alle imprese il controllo completo in qualsiasi momento, indipendentemente da dove risiedono i dati, sia durante le fasi di utilizzo sia quando sono archiviati su cloud. Rimuovendo i rischi associati con l’immissione di dati sensibili in applicazioni cloud come saleforce.com, ServiceNow e Oracle, Perspecsys rende efficaci e disponibili le applicazioni di Public Cloud Private".
Tag notizia:

Cosa ne pensi di questa notizia?

Attualità

...continua

Opinioni e Commenti

...continua
 
 
 

Vota