Il tool di eDiscovery Delve disponibile per Office 365

Il tool di eDiscovery Delve disponibile per Office 365

Microsoft ha finalmente messo a disposizione il software che facilita l’aggregazione di contenuti riferiti a una persona o a un soggetto specifico.

di: Redazione ImpresaCity del 17/03/2015 11:45

Cloud Computing
 
Se l’assistente virtuale Cortana fosse portato nei contesti aziendali, prenderebbe la forma di Microsoft Delve, un’applicazione della suite Office ora aperta agli account aziendali della suite cloud di applicazioni per la produttività in ufficio.
Delve si basa sugli algoritmi della machine learning di Office Graph, allo scopo di tessere legami virtuali fra i contatti, i contenuti dei documenti e le interazioni sulle applicazioni e servizi di Microsoft. Il software passa al setaccio i file Sharepoint, OneDrive for Business, i video di Office 365, gli scambi su Yammer, le e-mail e gli allegati. Quando un utente lavora con i suoi colleghi su un progetto specifico, potrà ritrovare tutte le informazioni relative all’interno di un’interfaccia che presenta i contenuti in forma grafica. In questo modo, è possibile visualizzare anche i progetti sui quali stanno lavorando i colleghi.
Microsoft presenta Delve come un tool che permette di offrire a ciascuno lo stesso livello di informazioni su attività o temi specifici, allo scopo di accelerare i processi decisionali e gli sviluppi collegati. Il prodotto dovrebbe aprirsi anche a servizi terzi, che potranno sfruttare l’algoritmo di analisi.
Tag notizia:

Cosa ne pensi di questa notizia?

Attualità

...continua

Opinioni e Commenti

...continua
 
 
 

Vota