Sap, il cloud cresce, ma i margini di profitto diminuiscono

Sap, il cloud cresce, ma i margini di profitto diminuiscono

A fronte di un business cloud cresciuto del 68% e di un aumento di fatturato complessivo del 7% diminuiscono i margini di profitto

di: Piemme del 13/01/2015 14:55

Cloud Computing
 
Il graduale passaggio al cloud, per quanto salutato positivamente, contrae i margini di profitto. Per semplificare: ogni euro speso in cloud non sortisce gli stessi effetti di un euro speso nel licensing tradizionale. E' un fenomeno che i software vendor conoscono benee  e con il quale dovranno presto fare i conti.
La crescita della componente software as service non riesce a compensare la perdita del business tradizionale, che trascina con sè, in particolare, investimenti in aggiornnamento e manutenzione che nel  sono invece embedded nel costo di servizio.
Una dinamica che si riflette, per esempio, nel business di SAP. Nell'ultimo trimestre terminato il 31 dicembre i margini di profitto sono passati da 1,80 miliardi di euro, dell'analogo trimestre 2013, a 1,75 miliardi, nonostante il fatturato sia cresciuto nello stesso periodo del 7%, passando da 5,11 miliardi di euro a 5,46 miliardi di euro.
Inevitabile che si assista a un fenomeno di questo genere: è l'effetto dirompente di una nuova economia di servizio che mette alla prova l'establishment degli incumbent dell'IT. Ma chi prima stabilizza il proprio fatturato nel cloud, prima riuscirà a eseprimere un business sostenibile di medio e lungo termine.
Nel corso del 2015 in Sap verrà poi contabilizzato il fatturato generato dall'acquisizione della cloud company Concur: secondo quanto affermato dagli analisti di J.P. Morgan si parla di una cifra prossima a 750 milioni di euro. 
La crescita del 68% nella componente cloud, registrata da Sap nell'ultimo trimestre, pone comunque il software vendor nella condizione di acqusire una posizione sempre più importante nel mercato dell'IT as service, diventando progressivamente un interlocutore chiave per tutte quelle aziende che trasleranno nel tempo parte degli investimenti ora dedicati a software on-premise.

Tag notizia:

Cosa ne pensi di questa notizia?

Attualità

...continua

Opinioni e Commenti

...continua
 
 
 

Vota