Cisco, il data center del 2018 sarà cloud-dipendente

Cisco, il data center del 2018 sarà cloud-dipendente

Secondo Cisco Global Cloud Index nel 2018 il traffico data center triplicherà e il cloud rappresenterà il 76% del traffico data center totale

di: Redazione del 06/11/2014 11:07

Cloud Computing
 
Nella quarta edizione annuale dello studio Cisco Global Cloud Index (2013-2018), Cisco prevede una crescita continua e consistente del traffico cloud, dei workload cloud e dello storage cloud con il cloud privato significativamente maggiore del cloud pubblico.
Secondo lo studio, nel corso dei prossimi cinque anni, il traffico data center triplicherà e il cloud rappresenterà il 76% del traffico data center totale. Entro il 2018, la metà della popolazione mondiale disporrà di accesso residenziale e oltre la metà (il 53%) dei contenuti di questi utenti sarà supportato da servizi di cloud storage personale.

ciscocloud.jpg

A seguire i dati più rilevanti dello studio: 

Il traffico Data Center Globale

Secondo lo studio, dal 2013 al 2018, il traffico data center globale triplicherà con un CAGR (combined annual growth rate) del 23%, crescendo da 3,1 zettabyte all’anno nel 2013 a 8,6 zettabyte all’anno nel 2018. Il traffico cloud globale sta crescendo più rapidamente del traffico data center complessivo globale. Nel 2013, il cloud ha rappresentato il 54% del traffico data center totale mentre nel 2018 rappresenterà il 76%. Il traffico data center include quello verso l’utente e quello da data center a data center e il traffico che rimane all’interno del data center stesso. 

Storage cloud consumer
Entro il 2018, il 53% di tutti gli utenti Internet residenziali utilizzeranno storage cloud personale e il traffico storage cloud consumer medio per utente sarà pari a 811 megabyte al mese, rispetto ai 186 megabyte nel 2013. 

L’adozione e la crescita del cloud privato rispetto a quello pubblico
Entro il 2018, il 69% (113,5 milioni) dei workload cloud risiederanno in data center privati cloud, rispetto al 78% (44,2 milioni) nel 2013 e il 31% (52 milioni) dei workload cloud risiederà in data center public cloud, rispetto al 22% (12,7 milioni) nel 2013. 



Tag notizia:

Cosa ne pensi di questa notizia?

Attualità

...continua

Opinioni e Commenti

...continua
 
 
 

Vota