Cloud essenziale nelle attività di testing

Cloud essenziale nelle attività di testing

Secondo il World Quality Report di Capgemini il cloud è essenziale per le attività di testing con una crescita stimata del 50% nei prossimi tre anni

di: Redazione del 15/10/2014 10:58

Cloud Computing
 
Lo studio World Quality Report 2014 di Capgemini rileva che la percentuale di spesa per il testing nel budget IT è in costante aumento. La spesa media in percentuale per QA del budget IT complessivo è passata dal 18% nel 2012 al 23% nel 2013, arrivando al 26% nel 2014 (nel Sud Europa e in Italia l’investimento QA per quest’anno toccherà il 20%). La quota di budget per il testing - si afferma nel report - è destinata a crescere ulteriormente nei prossimi anni, con una previsione di crescita del 29% entro il 2017 (22% in Italia).
Lo studio evidenzia come Il testing di nuove applicazioni rappresenti ormai la quota maggiore (52%) dei budget complessivi per il testing, con un incremento dell'11% rispetto al 2012. Questa crescente attenzione sui nuovi progetti connessi alla digital transformation si riflette nella ripartizione dei budget di testing dove il 40% è assegnato a progetti di sviluppo in ambito Big Data & Analytics e il 27% per nuove iniziative cloud (in Italia, si riscontra una forte attenzione per il testing di nuovi progetti su cloud con il 35% del budget allocato).
“Il testing  - afferma Marco Bonanni, responsabile della Global Service Line del Testing di Capgemini Italia - sta diventando sempre più business critical per le aziende che devono confrontarsi con forze di mercato esterne che guidano la trasformazione digitale. Queste forze di mercato includono i cambiamenti nel comportamento dei clienti, una maggiore competizione globale, la necessità di fornire un’esperienza all-channel, la rapida adozione dei canali social, un aumento dei volumi di dati e l'evoluzione delle tecnologie come cloud e mobile".
La riduzione dei costi rimane ancora una priorità per l’IT e le aziende cercano di limitare i costi per l’infrastruttura. Si evidenzia un aumento nell'uso della virtualizzazione e nell'adozione di soluzioni SaaS. Dopo un calo nel 2013, l’adozione del cloud per l'hosting e il testing di applicazioni è tornato a crescere. Il testing nel cloud è aumentato dal 24% dello scorso anno al 32% nel 2014 e si stima una crescita al 49% entro il 2017.
Tag notizia:

Cosa ne pensi di questa notizia?

Attualità

...continua

Opinioni e Commenti

...continua
 
 
 

Vota