Più estesa l'Intercloud di Cisco

Più estesa l'Intercloud di Cisco

Oltre 30 nuove aziende, tra cui Deutsche Telekom (DT), BT, NTT DATA e Equinix, hanno aggiunto il loro supporto a Intercloud

di: Redazione del 06/10/2014 12:13

Cloud Computing
 
Cisco annuncia che oltre 30 nuove aziende, tra cui Deutsche Telekom (DT), BT, NTT DATA e Equinix, hanno aggiunto il loro supporto a Intercloud - la rete mondiale di cloud interconnessi che Cisco e i suoi partner stanno  sviluppando per abilitare una nuova generazione di applicazioni cloud standardizzate e la diffusione di cloud ibridi.   
L’annuncio odierno espande la portata di Intercloud con 250 ulteriori data center in 50 paesi e porta avanti i piani di Cisco volti a soddisfare l’esigenza dei clienti di avere una piattaforma cloud globalmente distribuita e altamente sicura, capace di supportare i requisiti dell’Internet of Everything
Progettato per gestire carichi di lavoro applicativi di elevato valore, con real time analytic e scalabilità virtualmente infinita, l’approccio aperto di Cisco all’Intercloud offre opzioni di local hosting e local provider che permettono di rispettare le regolamentazioni in tema di sovranità dei dati.   
“Da quando abbiamo annunciato la nostra strategia cloud basata su OpenStack sei mesi fa, abbiamo ottenuto un ampissimo supporto dall’industry. La strategia sta ottenendo il consenso della comunità open source e fornisce ai partner una potente piattaforma cloud con portata globale, scalabile come internet e efficiente”, ha dichiarato Robert Lloyd, President of Development and sales di Cisco.

Tag notizia:

Cosa ne pensi di questa notizia?

Attualità

...continua

Opinioni e Commenti

...continua
 
 
 

Vota