Solo il 4,3% degli italiani utilizza connessioni superiori ai 10 mega

Solo il 4,3% degli italiani utilizza connessioni superiori ai 10 mega

Pubblicato da Akamai il Rapporto sullo Stato di Internet relativo al primo trimestre 2014. Ecco cosa emerge sulla situazione italiana

di: Redazione del 27/06/2014 14:43

Cloud Computing
 
Pubblicato da Akamai il Rapporto sullo Stato di Internet relativo al primo trimestre 2014. Ecco cosa emerge sulla situazione italiana:

VELOCITA' DI CONNESSIONE - L
a velocità di connessione mobile è di 4,6 Mbps pressoché identica alla velocità media di connessione fissa, quest'ultima pari a 5,2 Mbps. Sopra i 10 Mbps sono la Svezia (11,6 Mbps), la Repubblica Ceca (11,2 Mbps), la Finlandia e l’Irlanda (entrambe 10,7 Mbps), la Danimarca (10,5 Mbps), la Norvegia (10,1 Mbps) e il Belgio (10 Mbps).

CONNETTIVITÀ HIGH BROADBAND -
L’Italia e la Turchia sono stati gli unici due Paesi europei che nel primo trimestre di quest’anno hanno registrato un tasso di adozione della high broadband sotto il 10%. CONNETTIVITÀ BROADBAND - Rispetto al primo trimestre 2013, in Italia l’adozione della banda larga (superiore a 4 Mbps) è aumentata del 54%, con un leggero incremento del 0,9% rispetto al trimestre precedente, stabilizzandosi al 58%.

"Gli italiani che utilizzano connessioni superiori a 4 mega sono il 58%, ma solo il 4,3% utilizza connessioni al di sopra dei 10 Mbps e solo l'1,6% utilizza connessioni superiori a 15 mega
"

akamai-1.jpg
akami-2.jpg


Tag notizia:

Cosa ne pensi di questa notizia?

Attualità

...continua

Opinioni e Commenti

...continua
 
 
 

Vota