Due soluzioni Oracle per il cloud ibrido

Due soluzioni Oracle per il cloud ibrido

Le novità riguardano servizi legati allo storage e ai database e arricchiscono l’offerta infrastrutturale del vendor.

di: Redazione Impresa City del 15/04/2014 14:40

Cloud Computing
 
Oracle ha aggiunto due nuovi servizi alla propria offerta di infrastruttura cloud. Si tratta di Oracle Database Backup e Storage Cloud. Entrambi si indirizzano alle imprese che implementano piattaforme di cloud ibrido.
Il servizio di backup dei database fa parte del portafoglio PaaS di Oracle ed è integrato all’offerta Recovery Manager, occupandosi soprattutto di crittografia. Storage Cloud, invece, assicura un accesso ai dati via Rest e Java.
Il costruttore rileva come entrambi siano basati su standard aperti, integrati per funzionare insieme in modo trasparente e progettati per assicurare la completa trasferibilità fra ambienti on site e cloud.
A breve Oracle dovrebbe annunciare anche una soluzione di marketing cloud, che combinerà le offerte derivate dalle acquisizione di BlueKai, Compendium, Eloqua e Responsys. 
Tag notizia:

Cosa ne pensi di questa notizia?

Attualità

...continua

Opinioni e Commenti

...continua
 
 
 

Vota