Sap spinge Business Suite verso il cloud

Sap spinge Business Suite verso il cloud

Il vendor tedesco si è detto disposto a ottenere anche minori margini, ma vuole sostenere la transizione dei propri clienti verso la nuova modalità di fruizione.

di: Redazione Impresa City del 14/04/2014 17:43

Cloud Computing
 
In questa fase storica, Sap intende farsi in tutti i modi paladina del cloud. Anche la Business Suite dovrebbe seguire questo percorso e il vendor sta cercando di spingere la clientela on premise a effettuare la transizione verso la nuova modalità di fruizione, anche per contrare sul nascere la concorrenza che arriva da fornitori di soluzioni SaaS pure-play, come NetSuite o Worday.
La casa tedesca ha già portato un certo numero di soluzioni verso il cloud, proponendo un modello a canone per la piattaforma Hana e versioni analoghe per l’Erp Business One e Business Warehouse.
Secondo Sap, la disponibilità della Business Suite in cloud dovrebbe offrire ai clienti maggiore flessibilità, risparmi sui costi e una velocità più rapida di innovazione. Per sostenere lo sforzo, sono stati di recente ampliati molti data center a livello mondiale. Attualmente, sedici centri di calcolo “in-memory centric” sono attivi e due nuove installazioni stanno partendo a Tokyo e Osaka.
Per l’anno in corso, il vendor prevede di aumentare il giro d’affari, per poi raggiungere i 22 miliardi di dollari nel 2017. Le entrate ricavate dal mondo cloud dovrebbero raggiungere i 3,5 miliardi nello stesso lasso di tempo. Il consiglio di amministrazione della società ha fatto sapere di essere disposto ad accettare anche una riduzione dei margini, nella fase di transizione della clientela dalle soluzioni on site a quelle di tipo as-a-service.
Tag notizia:

Cosa ne pensi di questa notizia?

Attualità

...continua

Opinioni e Commenti

...continua
 
 
 

Vota