La Synthesis as a service

La Synthesis as a service

F5 Networks annuncia la nuova architettura per il delivery e l’orchestrazione di software defined application services (SDAS)

di: Redazione del 21/11/2013 13:49

Cloud Computing
 
F5 Networks annuncia Synthesis, la nuova architettura per il delivery e l’orchestrazione di software defined application services (SDAS) per data center, cloud e ambienti ibridi.
Struttura elastica, multi-tenant e dai servizi ad alte prestazioni, afferma il vendor, F5 Synthesis permette ai clienti di fornire servizi layer 4-7 a chiunque e in qualsiasi momento, senza vincoli, rapidamente e in modo economicamente conveniente.  La visione architetturale di Synthesis è basata sulle tecnologie F5 TMOS e ScaleN, con nuove caratteristiche che estendono ulteriormente la portata dei servizi applicativi intelligenti nelle infrastrutture IT e negli ambienti cloud.  
Una struttura di servizio all-active, multi-tenant e application-driven - affermano in F5 Networks - permette di avere un modello flessibile per il provisioning e l’orchestrazione dei servizi, che può essere esteso dal data center al cloud. Introdotte diverse tipologie di licenze, per consolidare le possibilità di acquisto delle diverse soluzioni e ridurre significativamente i costi dei clienti.
Tag notizia:

Cosa ne pensi di questa notizia?

Attualità

...continua

Opinioni e Commenti

...continua
 
 
 

Vota