Huawei, reti più agili con lo switch S12700

Huawei, reti più agili con lo switch S12700

Al Gartner Symposium di Barcellona Huawei presenta la vision Agile Network, Agile World e le ultime soluzioni per il mercato Enterprise

di: Redazione del 12/11/2013 14:04

Cloud Computing
 
In occasione del Gartner Symposium 2013 di Barcellona Huawei ha presentato la sua vision "Agile Network, Agile World" e le ultime soluzioni per il mercato Enterprise. Leon He, Presidente Huawei Enterprise Business Group per l’Europa Occidentale, ha condiviso la visione dell’azienda sulle sfide e i trend relativi alla realizzazione di infrastrutture ICT per le imprese in un contesto in rapida evoluzione: “Big data, cloud computing, comunicazione in mobilità e social networks, le aziende tradizionali si stanno trasformando in vere e proprie imprese digitali. E questo implica un equivalente cambiamento nell’architettura delle infrastrutture che dev’essere progettata pensando all’esperienza d’uso dei consumatori”.
Secondo Huawei sono tre le criticità con cui si confrontano le aziende: l’insufficiente capacità di elaborazione del servizio, la difficoltà di localizzazione dei guasti e la lentezza nella risposta. Per supportare le imprese nel raggiungimento di questi obiettivi, la società ha introdotto la logica Agile Network, le cui caratteristiche di flessibilità e apertura permetteranno ai clienti di usufruire di reti scalabili a seconda dell’evoluzione dei servizi e dell’azienda stessa.  
“Agile Network, ha ricordato Leon He, ha permesso di introdurre per la prima volta soluzioni SDN nelle reti campus, garantendo la fruizione di servizi più efficienti e snelli che evolvono dalle soluzioni single-node verso un controllo di gestione su vasta scala. Huawei ha inoltre presentato lo switch S12700, tecnologia che l'azienda considera coerente e allineata alle attuali esigenze di cloud computing, BYOD, software-defined network (SDN), Internet of Things (IoT) e big data. “Il nuovo switch – si afferma nel comunicato appena rilasciato dall’azienda, rappresenta la tecnologia più avanzata per la creazione di reti Ethernet di nuova generazione. Dotato di distribuzione automatica e di gestione della rete, supporta la collaborazione end-to-end (E2E) in assoluta sicurezza, con la flessibilità necessaria per servizi in rapida evoluzione e completa programmabilità”.   
Tag notizia:

Potrebbe anche interessarti:

 

Cosa ne pensi di questa notizia?

Attualità

...continua

Opinioni e Commenti

...continua
 
 
 

Vota