Vem Sistemi e le opportunità del nuovo mercato

Vem Sistemi e le opportunità del nuovo mercato

Come estendere e ampliare competenze e capacità al di là del tradizionale framework IT al fine di creare nuova efficienza e produttività

di: Piero Macrì del 27/10/2013 17:00

Cloud Computing
 
Come interpretare il ruolo di system integrator in un momento di grande cambiamento come quello attuale? Quali sono le opportunità che si devono cercare di cogliere? Stefano Bossi, direttore generale di Vem Sistemi, società di Forlì che opera nel mercato ICT da oltre 25 anni, è convinto che esistano delle condizioni tecnologiche per estendere e ampliare la proprie competenze e capacità al di là della dimensione del tradizionale framework IT al fine di creare valori di nuova efficienza e produttività.
La pervasività di Internet e la convergenza delle reti su protocollo IP – dice Bossi – oltre a rappresentare un potenziale fattore di ottimizzazione dell’infrastruttura di networking tradizionale porta con sé l’opportunità di integrare e razionalizzare oggetti, componenti e apparati di provenienza diversa. Ciò cui accenna Bossi è intimamente legato al fenomeno dell’Internet of Things, fenomeno che può essere declinato in una molteplicità di ambienti. Tra questi quello del Building Automation e dell’Energy Management, attraverso l’implementazione di servizi gestiti di monitoraggio e controllo. Sono aree – prosegue Bossi - che mettono alla prova la nostra capacità nel porci come interlocutori affidabili nei confronti di nuove figure aziendali quali possono essere i responsabili del facility management e dell’energy management, figure che stanno acquisendo sempre più peso nella delivery di applicazioni e servizi di nuova generazione che possano contribuire in modo tangibile alla riduzione dei costi.
Dove esiste un sistema di sensoristica che converge su IP, esiste la possibilità di abilitare servizi nella stessa logica con cui finora si è automatizzata la tradizionale organizzazione IT, dice Bossi. Servizi gestiti che possono essere anche erogati secondo una logica as a service che possa contemplare una fruizione differenziata wireline-wireless e la disponibilità di client sia fissi che mobili. Tutto quanto reso possibile in ambiente IT può essere esportato in nuove dimensioni dell’Internet of Everything secondo nuove modalità di consumo. E’ la logica cui corrisponde il rilascio di my.vemapp, una mobile app che consente di avere pieno controllo dell’infrastruttura attraverso dispositivi mobili come iPhone e iPad. Grazie a my.vemapp gli amministratori di rete possono ricevere tutti gli allarmi relativi all’infrastruttura così da essere aggiornati in tempo reale su eventuali problemi e criticità. Quest’ultima rappresenta per l’appunto l’estensione di una filosofia di servizio garantita da Vem attraverso propri Network Operating Service, piattaforma di servizi che va dalla manutenzione e assistenza tecnica al supporto sistemistico, dalla gestione proattiva della rete a quella della security, fino alla produzione di report sul monitoraggio delle prestazioni e dell’utilizzo dell’energia.
In questo ultimo periodo Vem Sistemi ha dato prova di sapere intervenire come system integrator in realtà complesse di data center, mettendo in gioco tutta la propria esperienza per raggiungere nuovi traguardi di produttività ed efficienza energetica. E’ il caso di Tetra Pak che ha ammodernato il proprio data center di Modena affidandosi a soluzioni di Schneider Electric e alla consulenza di Vem Sistemi. La soluzione “su misura” realizzata ha dato risultati che Tetra Pak definisce eccellenti. Con il nuovo data center l'indice di efficienza energetica (PUE), afferma Marco Volpi, IT manager di Tetra Pak, è notevolmente migliorato passando dal 2,5 della precedente struttura all'attuale 1,5. Il che significa acquisire un notevole risparmio sulla bolletta energetica".
Altrettanto significativo l’intervento operato presso l’azienda ospedaliera di Desio e Vimercate dove Vem in collaborazione con NetApp ha sviluppato un progetto di consolidamento e rinnovo tecnologico della propria infrastruttura informatica con investimenti significativi in virtualizzazione che hanno permesso di centralizzare le risorse IT acquisendo nuova produttività ed efficienza.
Tag notizia:

Cosa ne pensi di questa notizia?

Attualità

...continua

Opinioni e Commenti

...continua
 
 
 

Vota