Red Hat si smarca nel PaaS

Red Hat si smarca nel PaaS

Lo specialista dell’open source prova a differenziarsi con un middleware progettato per facilitare l’implementazione di applicazioni nel cloud.

di: Redazione Impresa City del 26/09/2013 09:53

Cloud Computing
 
Fra uno sviluppatore classico e uno che si occupa di applicazioni Web ci sono ancora parecchie differenze. Red Hat prova a riunire quanto necessario in termini di integrazione, orchestrazione, intermediazione e messaggistica sotto il cappello unico di JBoss, il middleware storicamente proposto dal vendor e ora orientato soprattutto in direzione degli sviluppi cloud.
Nei piani dello specialista dell’open source c’è la volontà di introdurre nuovi servizi, denominati xPaaS, disponibili in OpenShift sotto forma di opzione, con la stessa modalità già applicata per la scelta del linguaggio di programmazione, del database e del framework. Dietro questa proposta, c’è la volontà di smarcarsi e differenziarsi nel panorama del mercato PaaS (Platform-as-a-Service), con servizi middleware più completi, rispetto alle proposte di altri concorrenti, limitate ai soli linguaggi o ai tool di sviluppo.
L’application server JBoss sarà la prima cartuccia disponibile su OpenShift e permetterà di supportare i task delle tradizionali piattaforme per applicazioni enterprise. A seguire, sarà la volta della cartuccia di messaggistica, che si fonderà sul bus Fuse Enterprise, a sua volta derivato dal progetto open source Apache Camel. La cartuccia dedicata al Bpm (Business process management) sfrutterà, invece, la tecnologia acquisita nel 2012 con Polymita per effettuare task di controllo delle attività professionali, dia simulazione dei processi, di configurazione dinamica dei workflow e di capacità di analisi del funzionamento delle applicazioni.
Red Hat svilupperà anche per OpenShift un nuovo software che abiliterà la comunicazione fra applicazioni e terminali mobili.
Tag notizia:

Cosa ne pensi di questa notizia?

Attualità

...continua

Opinioni e Commenti

...continua
 
 
 

Vota